Real Forio e Torrione insieme!

0

Miracolo sportivo all’ombra del Torrione: Real Forio e Scuola Calcio insieme! Pensavamo che il summit svoltosi al “Calise” nel pomeriggio di venerdì fosse finalizzato alle vicende della prima squadra biancoverde (Flavio Leo neo allenatore, Michele Castagliuolo collaboratore, Giovanni Iovine coordinatore delle attività), invece uno affianco all’altro c’erano i vertici del Real Forio e del Torrione. Una notizia che sa di “pacificazione” definitiva e speriamo duratura, che mette fine anni di convivenza spesso difficile, caratterizzata da episodi che esulano dall’ambito sportivo, retaggio di rancori mai sopiti. Con un comunicato che riportiamo di seguito, il Real Forio ha annunciato l’accordo con la Scuola Calcio Torrione, un’associazione che ha fatto la storia del calcio giovanile a Forio ma sull’intera isola visto che per anni è stata il punto di riferimento per tutte quelle che si affacciavano per la prima volta nel mondo del calcio giovanile.

LA NOTA – «Le società sportive Real Forio 2014 e Scuola Calcio Torrione – recita il comunicato – hanno sottoscritto oggi un importante accordo di collaborazione, volto a favorire lo sviluppo dell’intero movimento calcistico nel comune di Forio ed al contempo a svolgere una efficace azione sociale. Ciò al fine di permettere anche a giovani appartenenti a famiglie più disagiate o colpite dalla grave crisi economica conseguente all’attuale emergenza sanitaria, di poter praticare attività sportiva. L’intesa, sottoscritta da Luigi Esposito e Giuseppe Di Maio per il Real Forio 2014 e Nicola Serpico e Francesco Migliaccio per la Scuola Calcio Torrione, alla presenza del delegato allo Sport del Comune di Forio Gianni Matarese, prevede l’ingresso nella società biancoverde di dirigenti della Scuola Calcio Torrione e la creazione di un unico settore giovanile, supportato da guide tecniche di grande esperienza e professionalità, con la finalità di valorizzare le potenzialità dei giovani foriani ed isolani e di costituire un importante serbatoio per la prima squadra del Real Forio 2014 che sarà ai nastri di partenza del campionato di Eccellenza 2020 – 2021. Punto preminente dell’intesa, come già precisato, è stata anche quella di venire incontro, con tale sinergia di forze, a tante situazioni di disagio sociale ed economico scaturenti dal delicato momento che stiamo vivendo. Seguiranno, nei prossimi giorni, ulteriori comunicati con cui verranno precisati i dettagli dell’importante intesa raggiunta».

Affinché si arrivasse all’accordo di collaborazione tra le parti, per mettere da parte anni e anni di convivenza difficile al campo “Calise”, è stata decisiva l’azione dell’amministrazione comunale. Da questo punto di vista, importante il ruolo di Gianni Matarese che, attraverso questa intesa, favorisce la creazione di un unico, grande polo calcistico per favorire un sano divertimento e una crescita non solo sportiva dei giovani locali, oltre ad una valorizzazione dei migliori prodotti attraverso lo sbocco in prima squadra o la collaborazione ormai stretta con alcune società professionistiche.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui