Real Forio con la Mariglianese arriva un punto che fa morale e poca classifica

0

Il Real Forio torna dalla trasferta in casa della Mariglianese con un pareggio che è molto simile ad un brodino. La squadra biancoverde, dopo la pesante sconfitta subìta domenica mattina contro il Mondragone in casa, avevano bisogno di non perdere lo scontro diretto e così è stato. L’1-1 maturato al De Cicco fa morale in casa biancoverde, anche se poca classifica. Ma consente, comunque, alla squadra di Mimmo Citarelli di agganciare il Barano in classifica. Visto come era andato il derby 10 giorni fa è già qualcosa. Discreta la prestazione dei foriani, che sono stati bravi a reagire alla rete subita a metà ripresa su un rigore non proprio limpidissimo per fallo di Trofa su un avversario (le trattenute erano reciproche). Una punizione di Nicola Conte ed un successivo miracolo del portiere mariglianese Ferrara hanno messo il sigillo sul risultato di parità. Nel mentre, annullata una rete in modo dubbio a De Luise.

LE FORMAZIONI – Assente William Fiorentino per squalifica, il Real Forio è stato schierato da mister Mimmo Citarelli con un 4-4-2 che ha visto D’Errico a difesa della porta, la linea difensiva composta da Errico, Iacono, Di Costanzo e Varrella, quella di centrocampo da Salatiello, Trofa D. e Conte e Savio con De Luise e Coppola in avanti.
La Mariglianese ha replicato con questi 11 scelti dal tecnico Alessandro Caruso: Ferrara i porta più Sena, Falco, Cossentino, Schioppa, Visone, Castaldi, Gaetano, Laureto, Insigne e Liguoro.

LA PARTITA – Il primo tempo della partita è stato piuttosto equilibrato. Il Real Forio ha badato a lanciare palla lunga sulle punte De Luise e Coppola, mentre la Mariglianese si è dedicata ad un buono ma sterile possesso palla. Tanto che le squadre sono andate negli spogliatoi senza creare grossi grattacapi alle difese avversarie. La ripresa è iniziata con lo stesso canovaccio, fino al calcio di rigore trasformato da Lino Laureto (in estate accostato anche all’Ischia), per fallo di Trofa su un avversario. La reazione dei biancoverdi è arrivata su una bella punizione di Nicola Conte dal limite, finita sotto la traversa. Il centrocampista ex Barano ci ha riprovato poco dopo ma il portiere ha sventato la minaccia. Più tardi, annullata una rete a De Luise, che secondo l’arbitro ha caricato il portiere con il piede mentre questi aveva già il pallone bloccato fra le mani dopo una parata. Nel finale, ancora De Luise ha avuto una grossa occasione per segnare, ma Ferrara con un riflesso ha fatto si che finisse 1-1.

MARIGLIANESE    1
REAL FORIO           1

MARIGLIANESE: Ferrara, Sena, Falco, Cossentino, Schioppa, Visone, Castaldi, Gaetano, Laureto, Insigne, Liguoro. A disposizione: Smaldone, Moccia, Donnarumma, Cozzolino, Monda, Alfieri, Paradiso, Ritieni, Altea. All.: Alessandro Caruso

REAL FORIO: D’Errico, Errico, Varrella, Iacono, Di Costanzo, Salatiello, Trofa D., Conte, De Luise, Savio, Coppola. A disposizione: Di Maio, Sorrentino, Calise, Migliaccio, Trofa D., Senese, Di Meglio, Boria. All.: Mimmo Citarelli

Arbitro: Giovanni Guarnieri della sezione di Battipaglia (Assistenti: Paolo Roselli di Avellino e Vincenzo Vernacchio di Ariano Irpino)

Reti: rig. Laureto (M), Conte (RF)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui