“Quarta parete” porta in scena Natale in Casa Cupiello

    In scena il 26-27-28 settembre, presso la sala del Polifunzionale di Ischia, sipario ore 21:30

    0

    natcascupIn un periodo in cui tutto é in crisi e si sentono in giro sempre brutte notizie riguardo i giovani che vengonocriticati e categorizzati come coloro che non vogliono fare niente, coloro che sanno solo fumare andare a ballare bere ecc… la Compagnia teatrale la Quarta Parete promuove una iniziativa tutta da premiare: porta in scena, per tre giorni, “Natale in casa cupiello” commedia in tre atti di Eduardo de Filippo. Una iniziativa che dimostra proprio che giorno d’oggi esistono ancora ragazzi con valori e che sanno divertirsi in maniera intelligente facendo divertire anche gli altri con la loro passione.
    Il progetto é stato organizzato e diretto da Rossella impagliazzo, assieme a tantissimi giovani.
    Ecco i personaggi ed interpreti:
    (Luca Cupiello) Salvatore Cariello,
    (Concetta, sua moglie) Andrea Costantini, (Tommasino,detto nennillo) Stanislao Morgera, (Zio Pasquale, fratello di Luca) Alessandro Guerra, (Ninuccia) Rossella Impagliazzo, (Nicolino, suo marito) Marco Verde, (Rafelina, la portiera) Irene Esindi, (Vittorio Elia, amico di Tommasino) Salvio di Massa, (Donna Carmela) Pamela Barbato, (Olga Pastorelli) Elisabetta Maschio, (Luigi Pastorelli) Francesco Raul Verde, (Armida Romaniello) Gioia Precisano, (Maria) Flavia Migliaccio, (Rita) Miriam Mazzella, (Dottore) Lucio Scherillo.
    Un gruppo di sedici ragazzi accomunati dalla stessa passione metteranno in scena 26-27-28 settembre natale in casa cupiello
    “Il nostro vuole essere un grazie – spiegano i ragazzi – un grazie rivolto a colui che è stato il nostro primo mentore. Grazie a lui 10 anni fa mettemmo in scena proprio natale in casa cupiello. Oggi la riproponiamo per ringraziarlo per averi insegnato ma sopratutto trasmesso questa passione che ora è parte integrante della nostra vita!!”

     

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui