venerdì, Giugno 18, 2021

Quando Ischia può ! #4WD

Daily 4Ward di Davide Conte del 11 novembre 2020

In primo piano

L’elezione di Elena Leonessa che raggiunge Giancarlo Carriero nel consiglio generale di Federterme è senza dubbio un’ottima notizia per il comparto turistico della nostra Isola. Non credo sia mai successo di avere due rappresentanti nostrani, per giunta di ottimo calibro, insieme, nel medesimo sodalizio.

Credo tuttavia si tratti di una responsabilità particolarmente grave, in un momento in cui i già rari segnali di crescita dell’economia ischitana sono ridotti ulteriormente al lumicino dall’emergenza sanitaria che sembra non intendere lasciarci in alcun modo prima dell’arrivo del tanto agognato vaccino anti-Covid.

Va ricordato che salvo rarissimi spaccati, talmente rari da avere serie difficoltà a ricordarli nonostante la mia attenzione al sociale e all’informazione in generale, il mondo associazionistico legato all’isola d’Ischia non ha mai mietuto risultati particolarmente brillanti, mostrando invece una scintillante tendenza alle divisioni interne e agli interessi contrastanti già in seno alla medesima categoria. Non a caso, sia tra i commercianti che tra gli albergatori e i termalisti, gli scismi sono ancora sotto gli occhi di tutti, proprio come il nulla che li ha generati da loro apparenti buoni propositi mai rivelatisi tali.

Elena ha mostrato grande entusiasmo sia dal suo primo giorno nell’ambiente Confindustria e guai a tarparle le ali proprio oggi che, insieme a Giancarlo, potrebbe rappresentare un duo di nostri eccezionali e competenti ambasciatori. Resta però la necessità indifferibile di cominciare a volare alto, a pensare in grande, a mettere da parte e combattere aspramente quelle enormi limitazioni normative che impediscono allo sviluppo di toccare finalmente da vicino la nostra realtà locale, lasciandola finalmente emergere dalle pastoie burocratiche che la costringono al palo da tanto, troppo tempo.

Ad Elena e Giancarlo (ma non solo a loro) il compito di dimostrare che Ischia può fare, sa fare e ce la può fare.

- Advertisement -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Articoli

Consorzio unico di Bacino, tegola da 849.152,34 € per i comuni di Ischia e Casamicciola

Ida Trofa | L’ultima beffa per i comuni di Ischia e Casamicciola Terme giunge dal Consorzio Unico di Bacino...
- Advertisement -