Profumi donna e uomo: ecco i marchi più ricercati

0

Nel corso degli anni abbiamo imparato a scoprire ed apprezzare profumi da uomo e da donna dei migliori marchi, come ad esempio Hermès profumi. Un marchio che si è sempre contraddistinto per la vastissima qualità dei prodotti offerti sul mercato. Pensiamo ad esempio al profumo da donna Hermès Jour d’Hermès. Si tratta di una fragranza molto delicata, creata da Jean Claude Ellena che afferma di aver voluto ricreare l’essenza della femminilità tramite le note floreali. All’interno del suo libro “Journal d’un parfumeur“, Ellena cita spesso l’enigmatico “féminin H” (H femminile), termine misterioso usato per definire ciò che sarebbe poi diventato Jour d’Hermes.

Jour d’Hermès di Hermès è uno di quei rari profumi che danno un senso di freschezza, eleganza e leggerezza a colei che lo indossa. Esso è delicato e mai invadente. Dolce, ma non stucchevole. Sofisticato ed interessante. É unico nel suo genere, dato che non può essere minimamente paragonato alla maggioranza delle fragranze esistenti oggigiorno in commercio. La maestria di Jean-Claude Ellena nel creare Jour d’Hermes ha dato vita ad un profumo femminile meraviglioso.

Dello stesso marchio non possiamo non citare uno dei profumi più famosi al mondo: Terre d’Hermès. Si tratta di una fragranza del gruppo legnoso-speziato da uomo, diventata oramai un cult della profumeria. Lanciata sul mercato nel 2006 da Hermes, noto brand francese di lusso, diventa in poco tempo un punto di riferimento per il pubblico maschile, arrivando nel contempo a vincere anche il premio FiFi Award Fragrance Of The Year Men`s Luxe (2007). In meno di un decennio esso riesce a conquistarsi un posto tra i profumi maschili più amati di sempre. Tutto questo a dimostrazione del fatto che anche i designer possono offrire creazioni indimenticabili tanto quanto la profumeria di nicchia. Non a caso, ogni buon appassionato che si rispetti, ha una boccetta di Terre d’Hermes nella sua collezione.

Anche il marchio Dior si è sempre contraddistinto per la qualità dei propri profumi. Come possiamo vedere con la fragranza Hypnotic Poison. Hypnotic Poison di Dior è un profumo alla vaniglia orientale per donna. La fragranza è composta da Annick Menardo. Le note di testa sono pimento, albicocca, prugna e noce di cocco; il cuore comprende tuberosa, gelsomino, giglio della valle, rosa e palissandro brasiliano; le note di fondo sono legno di sandalo, mandorla e vaniglia. Hypnotic Poison è stato lanciato nel 1998 e da allora continua a stupire e conquistare il gentil sesso.

Chiudiamo con un altro marchio prestigioso, Givenchy, parlando del profumo L’Interdit. Si tratta di una fragranza che è un tributo alla femminilità. n invito a sfidare le convenzioni e ad abbracciare la propria singolarità. L’unione proibita di fiori bianchi e di note scure. Il lato choc dell’eleganza. Un fiore decisamente underground, per scoprire il brivido del proibito. Fiori d’arancio, gelsomino e Tuberosa, Vetiver e Patchouli.

Ed voi quale di questi profumi piace? Li avete provati tutti? Molto spesso si è affezionate ad un determinato profumo e raramente si decide di provarne di nuovi. E’ forse giunto il momento, non pensate?

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui