Procida. Segretariato Sociale: neanche l’emergenza COVID-19 ferma o rallenta i servizi rivolti ai cittadini più vulnerabili

0

La Consigliera Comunale con delega alle Politiche Sociali, Dott.ssa Sara Esposito, ha condiviso: “Sin dai primi giorni dell’emergenza il Segretario Sociale ha attivato un filo diretto con i cittadini attenzionando soprattutto: anziani, persone sole, famiglie con disagi e tutte quelle realtà familiari che in maniera anche indiretta venivano segnalate.Ogni giorno vengono effettuate decine di telefonate da parte delle Assistenti Sociali dove viene offerta la possibilità di essere da supporto rispetto a varie necessità. Da subito è stato attivato, per il suddetto servizio, anche il ‘lavoro agile’ per poter continuare a seguire ed erogare i servizi che ci vedono legati ai progetti dell’Ambito N.13 (Ischia).A tal proposito è doveroso informare i cittadini tutti che continuano ad essere attivi ●i ‘ tirocini lavorativi ‘,●l’educativa territoriale per le famiglie inserite nel progetto P.I.P.P.I, ● sostegno allo studio per minori inseriti in progetti dedicati, ● servizi dedicati ai minori in affido, ● servizi dedicati ai pazienti psichiatrici e disabili inseriti in strutture residenziali.
Inoltre continua ad essere costante e continuo il lavoro condiviso con A.S.L , Area Socio Assistenziale e con il Dipartimento di Salute Mentale.Collaborazione e condivisione di varie problematiche anche con la CARITAS della nostra Isola, alla quale va un doveroso e sincero grazie per il gran lavoro che da sempre svolgono al fianco dei cittadini ‘meno fortunati’ .
Le Politiche Sociali del nostro territorio non si fermano neanche in termini di progettualità e prossimi servizi, infatti non appena avremo superato questo terribile momento attiveremo altri 5 inserimenti lavorativi (con fondi comunali), partiremo con l’importante progetto I.T.I.A. suddiviso in tre aree: 1) Servizi rivolti alle famiglie 2) Corsi di formazione riconosciuti dalla Regione Campania 3) Tirocini lavorativi. 
Il momento ci impone di rimanere a casa e fare la propria parte, ed è proprio per questo che mi rivolgo a chi con la propria sensibilità desidera segnalare eventuali situazioni e/o realtà che possano esserci sfuggite …assicurando forma anonima e nel pieno rispetto della privacy, chiamando allo 0818109248.
Sono sicura che tanto lavoro non basti e che tanto ancora possiamo e dobbiamo fare nei confronti di tutti e di ciascuno.”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui