Procida, fino a metà ottobre il “campo base” sarà l’isola di Ischia

0



Il Procida giocherà le prossime 5 partite di campionato tutte sull’isola di Ischia. Infatti, già dal prossimo sabato, i biancorossi saranno sull’Isola Verde – precisamente al Vincenzo Patalano di Lacco Ameno – per ospitare il Rione Terra, stante i lavori in corso al campo Spinetti. E così sarà per le successive gare interne: anche il 4° ed il 6° turno, quelli contro Oratorio Don Guanella e San Giuseppe, invece di giocarsi sull’Isola di Arturo si giocheranno nell’impianto sito all’ombra del Fungo. Ironia della sorte, poi, entrambe le gare esterne comprese nel periodo in questione, il Procida le giocherà ad Ischia. Alla terza giornata, i biancorossi allenati da Giovanni Iovine avranno il derby con l’Ischia al Mazzella, mentre alla quinta ci sarà quello con il Lacco Ameno, che ovviamente si giocherà sempre al Patalano.
Fra queste, i procidani avranno anche il ritorno dei 32esimi di Coppa Campania di Promozione, che giocheranno ovviamente al Patalano mercoledì 18 settembre (l’andata in Costiera terminò 0-0). Chissà se in queste lunghe settimane, il Procida riuscirà anche ad effettuare qualche altro allenamento sull’isola di Ischia, come già successo in una sola occasione, prima dell’esordio in Coppa, al Rispoli. Intanto, mister Iovine sta facendo allenare i suoi fra un campo di calcetto, la spiaggia di Punta Lingua e Solchiano (dove un tempo si depositavano i rifiuti prodotti sull’Isola di Graziella).

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui