Principali destinazioni invernali degli italiani in Canada

0
TORONTO, ONTARIO, CANADA - 2018/05/01: Canadian flag at half-staff in mourning for the Toronto Van Attack victims. The practice is a sign of national mourning triggered by important events. (Photo by Roberto Machado Noa/LightRocket via Getty Images)

Non vi è alcun dubbio sul fatto che il Canada abbia molte potenzialità turistiche. Si tratta, infatti, di un paese dove si trovano alcune delle attrazioni più incredibili e mozzafiato tali da attirare milioni di turisti ogni anno.

Il Canada però non è solo una meta estiva. L’inverno infatti è una delle stagioni più indicate per visitarlo.

Man mano che il clima si fa più freddo, le destinazioni dei viaggi invernali in Canada si riempiono di attrazioni, con montagne innevate e una serie di attività invernali da praticare.

Quindi, quest’anno, ascolta i nostri consigli e ricorda: porta con te un passaporto che sia valido, richiedi l’eTA Canada e prepara le valigie per una delle principali mete turistiche invernali del Canada.

Quali sono le mete invernali scelte dagli italiani in Canada?

Banff

Il Banff National Park, istituito più di 125 anni fa, è stato il primo parco nazionale del Canada.

Si trova ad 80 miglia da Calgary (probabile sito delle Olimpiadi invernali del 2026), nelle profondità delle Montagne Rocciose.

La sua collocazione offre la possibilità di effettuare tutti gli sport invernali immaginabili, incluso lo sci, che si svolge sul Monte Norquay.

Whistler

Whistler, a nord di Vancouver, si trova nella pittoresca catena montuosa costiera e dista solo due ore di auto da Vancouver.

E’ da sempre meta preferita degli sport invernali; ha anche ospitato i Giochi invernali nel 2010.

Ospita la più grande area sciistica del Nord America con oltre 200 piste segnalate e 37 seggiovie tra 8.100 acri di alberi e sci sul ghiacciaio.

Il comprensorio sciistico di Whistler & Blackcomb è formato da due imponenti montagne collegate dalla PEAK 2 PEAK gondola, una straordinaria cabinovia di 4,4 km (la più lunga del mondo) inaugurata il 12 dicembre 2008, che copre il divario lungo 2,7 miglia tra le due cime; il viaggio di 11 minuti è un giro esaltante che rende molto più facile e veloce spostarsi tra le due montagne.

Churchill

A nord di Winnipeg si trova Churchill, sulle rive della baia di Hudson, dove abbondano i safari fotografici e le spedizioni di osservazione della fauna selvatica, concedendo la possibilità di vedere volpi artiche, lupi, caribù, alci, gufi nevosi e orsi.

A marzo, è possibile vedere l’aurora boreale che danza attraverso il cielo notturno offrendo uno spettacolo surreale.

Nello stesso mese, si svolge l’epica Hudson Bay Quest, una corsa di 250 miglia in slitta trainata da cani attraverso il ghiaccio.

Quebéc City

Con oltre 400 anni di tradizione alle spalle, Quebéc City è un posto romantico e architettonicamente interessante dove trascorrere l’inverno.

Particolare da visitare è il famoso albergo di ghiaccio alto 5 metri, l’Ice Hotel, che ogni anno, nel mese di gennaio, viene ricostruito.

Il Carnevale di Quebec è il momento clou dell’inverno a Quebec City; quest’anno il Carnaval de Quebec si svolge dal 27 gennaio al 12 febbraio.

Montréal

Montréal è la più grande città della provincia canadese del Quebec.

In inverno si celebra l’High Lights Festival, che illumina la città per 10 giorni. Spettacolare anche il Montréal en Lumiere, una serie di spettacoli di musica dal vivo, spettacoli di luci ed eventi gratuiti previsto nel mese di febbraio.

Non distanti da Montreal si trovano i Monti Laurenziani. La cima più alta, Mont Tremblant, è una delle più grandi stazioni sciistiche della regione, con piste da sci, snowboard e slitte di buona qualità.

Ottawa

Ultima, ma non per importanza è la capitale del Canada, Ottawa.

Da gennaio a fine febbraio ospita il Rideau Canal Skateway, la più grande pista di pattinaggio naturale al mondo. Per quasi 5 miglia, i pattinatori scivolano oltre gli edifici del parlamento canadese, il National Arts Centre e le sculture di ghiaccio.

Dal 3 al 20 febbraio la città ospita inoltre Winterlude, un festival fantastico per il divertimento invernale in famiglia.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui