martedì, Aprile 13, 2021

Primavera: appuntamento al vicoletto fiorito di Casamicciola!

In primo piano

E’ primavera, la natura è in fiore, le temperature sono più che piacevoli e il sole carezza i nostri volti. Ma primavera è anche sinonimo di creatività e voglia di stare all’aperto. Ecco, quindi, che l’iniziativa della Catena Alimentare Nunzia Mattera coglie, davvero, nel segno.

“Amici ho bisogno di voi!! – si legge sul web attraverso il profilo di Catrin Sirabella – E’ arrivata la primavera, è tempo di curare il nostro giardino nel vicoletto fiorito. Preparate piante, fiori, pennelli, pitture ad acqua, terriccio e tutto quanto la vostra fantasia di giardinieri vi suggerisce.

Domenica 22 aprile dalle 10.00 saremo nel vicoletto della Catena Alimentare Nunzia Mattera tutti insieme, piccoli e grandi giardinieri, l’orchestra degli alunni ed ex alunni dell’istituto Mennella di Lacco Ameno, i ragazzi del progetto Erasmus e tutti gli amici che vorranno partecipare e ricordare Nunzia Mattera che con un fiore ci ha indicato la strada più bella da seguire.

E acquistando i fiori della solidarietà di Bettina Buttgen sarà possibile donare un contributo alla Catena Alimentare e sostenere il lavoro di donne siriane, abili artigiane che Bettina ha conosciuto in uno dei suoi viaggi in Turchia. Incantata dall’incredibile abilità delle donne a padroneggiare questa antica tecnica usando un filato sottilissimo, ha avviato una collaborazione con un gruppo di donne locali che con questa attività, svolta prevalentemente in casa, integrano i redditi familiari e si assicurano una indipendenza economica. Solidarietà nella solidarietà!

La giornata di giardinaggio sociale è legata all’evento di beneficenza a favore della Catena Alimentare che Bettina Buttgen ha organizzato venerdì 20 aprile alle ore 17.00 all’Equobar di Forio.”

Due splendidi appuntamenti in cui poter dare ibero sfogo e aiutare il prossimo, l’ambiente e la società in generale; due appuntamenti indirizzati a tutte le età, per continuare il progetto di Nunzia Mattera e coinvolgere, sempre più, il territorio stesso creando momenti di incontro e di condivisione.

Appuntamento, quindi, sia venerdì 20 aprile presso l’equobar di Forio che presso lo storico e fotografatissimo vicoletto fiorito della Catena Alimentare Nunzia Mattera, per un evento davvero da non perdere.

- Advertisement -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Articoli

Carmine continua pericolosamente lo sciopero della fame. I cresimandi si assembrano in cattedrale e non perdono il vizio

Gianni Vuoso | Quanti interventi, quante parole, quante decisioni assurde e discutibili. Viene voglia solo di restare in silenzio...
- Advertisement -