Perché Capri e non Ischia? Smettetela! | #4WD

Daily 4ward di Davide Conte del 8 gennaio 2020

0

La polemica Ischia-Capri dopo la trasmissione di Alberto Angela proprio non mi appassiona!

Ciononostante credo che una riflessione sia d’obbligo, partendo dal concetto che ho la presunzione di saper bene di cosa si stia parlando e di poter intervenire con cognizione di causa.

A mio giudizio, sono in torto sia gli habituées piagnucolanti sia i soloni (peggio se radical-chic) che li accusano.

Quando sono stato Assessore al Turismo ad Ischia, in un “mio piccolo” che, in barba alla falsa modestia, proprio piccolo non fu, credo di aver dimostrato a chiarissime lettere due aspetti importanti del nostro rapporto con Capri e con la comunicazione istituzionale che conta -diretta e induttiva- in generale.

Il primo: Capri ed Ischia non sono rivali, bensì realtà complementari con un’offerta turistica del tutto diversa, un pubblico altrettanto diverso e una mancanza di coordinamento che consentirebbe all’una di avvantaggiarsi dell’abbrivio dell’altra; questo, ovviamente, senza poter cancellare morfologia e tradizioni, vantaggi e svantaggi, approccio e mentalità, che rappresentano la chiave di lettura sostanziale della diversità tra le due realtà e la loro gente, oltreché della loro conseguente incomparabilità.

Il secondo: chi fa (e aggiungo io, sa fare) ha sempre ragione su chi non fa! Guadagnare occasioni di visibilità significa anche sapere dove mettere le mani, chi contattare, chi invitare, cosa proporre, come rispondere e come suscitare l’interesse di quegli interlocutori seri che, poi, portano alla credibilità e ai risultati positivi; proprio come quelli tuttora senza pari che Ischia visse nel quadriennio 2002-2006 e che oggi, più che un miraggio per chi dorme sulla poltrona, sono appannaggio di chi, anche a poche miglia marine di distanza, si rivela più bravo e attivo di noi.

Ovviamente non è solo l’incapacità di un’autocritica seria dalle nostre parti a far rabbia. Infatti, basterebbe almeno sforzarsi a capire con chi e per cosa prendersela. Perché contro Ischia non c’è Capri, ma in primis gli stessi Ischitani!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui