fbpx

Per te, Enrico. La gioia per Buonocore oltre il “solito” calcio

Must Read

Enrico Buonocore oggi è l’allenatore dell’Ischia ma per molti è, prima di tutto, il figlio di Guglielmo, uno di quelli di “giù la Marina”, per altri uno dei piedi più belli che abbia calcato il terreno di gioco e per altri, ancora, semplicemente, uno di loro.

La vittoria di ieri contro l’Albanova e la scia positiva di questa Ischia, inizia a coinvolgere. Ecco il messaggio di felicità che dalla Spiaggia di San Pietro arriva per festeggiare il 3 a 0 contro l’Albanova.

Caro Enricuccio nostro, che già a quattro anni sulla spiaggia giocavi da far paura, oggi hai regalato ai tifosi e a tutti quelli che amano questa squadra nata ormai 100 anni fa, una gioia che ha preso tutto il corpo di ognuno che era presente. Almeno 1500 persone, un tifo forte ma dolce. Mani che si alzavano a tempo e tu, con quel viso attento e grintoso che mi ha ricordato tuo padre, hai schierato una squadra che giocasse all’attacco con un 4-3-3 che è stato vincente. Risultato pieno, 3 a 0 contro l’Albanova e tanta tanta felicità.

Enrico tu hai la stoffa del vincente, ma allo stesso tempo sei umile e non te la tiri. Quest’anno sapere che tu e Massimo siete insieme mi regala tenerezza. Sapere che c’e anche Pino come Presidente, a cui voglio tanto bene, mi fa sentire un poco vecchia, ma anche fiera di voi.

Grazie Enrico grazie a tutti della squadra, grazie alla società, ci voleva questa straordinaria partita per farci capire che i tempi d’oro possono tornare. Una botta di vita incredibile. E ancora tanti staranno parlando di questo, mentre tu, come sempre pensi di aver fatto quello che devi fare senza mai essere arrogante e magari starai a casa a mangiare cose buone cucinate da quella tua dolce mamma che è stata ed è la mia amica speciale. In bocca al lupo da tutto il “Gruppo della spiaggia di San Pietro” e da tutti i tifosi e dal nostro mare che sembra aver capito che Enricuccio che notava a pochi anni ha imparato come si lotta ci si prepara per poi essere un mare splendido dolce e infinito…
Sandra, Salvatore Manzi, Maria Teresa Barile

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

In evidenza

Caduta massi, allarme sulla ex ss 270 a Cavallaro 

Cadono massi sulla ex se 270 tra Forio e Lacco Ameno. Urge l’immediato intervento delle autorità competenti  a tutela...
In evidenza

Caduta massi, allarme sulla ex ss 270 a Cavallaro 

Cadono massi sulla ex se 270 tra Forio e Lacco Ameno. Urge l’immediato intervento delle autorità competenti  a tutela...