Paura al Lido: motoscafo spinto dalla corrente contro la scogliera

    0

    Vigilia di Ferragosto, il traffico per mare è intenso quasi quanto quello terrestre. E lungo le coste dell’isola si susseguono comportamenti illeciti, sinonimo di menefreghismo, e piccole o grandi imprudenze, che andrebbero evitate.
    Al Lido di Ischia, nel pomeriggio, si sono vissuti per esempio attimi di tensione, quando un motoscafo si è avvicinato al limite del divieto di navigazione, attendendo un bagnante senza tuttavia gettare l’ancora: vento e correnti – la giornata è stata caratterizzata da un insistente maestrale –  hanno però fatto “scarrozzare”, complice la probabile imperizia dell’uomo al timone, l’unità verso la scogliera eretta a protezione dell’arenile e si sono vissuti momenti di reale preoccupazione. Nessuna segnalazione è però avvenuta alla Guardia Costiera di Ischia.

     

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui