fbpx

Paura al Ciglio. In fiamme deposito di legna in zona Comignolo

Isola divisa in due per le operazioni di spegnimento

Must Read

Deposito di legna in fiamme a Serrara Fontana. Il rogo in località Ciglio. Non si registrano feriti. Distrutta una baracca con all’intero un grosso carico di legname. Le Fiamme sono sprigionate, stando ad una prima ricostruzione, da una canna fumaria difettosa, avviluppando in breve l’intero stabile e la vegetazione circostante.

La dinamica e le cause restano comunque tutte da chiarire. Sul posto sono giunte le autorità locali, il sindaco Irene Iacono, il 112 con i mezzi di soccorso dei Vigili del Fuoco, carabinieri, polizia e vigili urbani con il comandante Vito Gallo e gli agenti Massimo Trofa.

Difficili ed articolate le operazioni di spegnimento che hanno impegnato i Pomieri di Ischia con ben due autobotti e la necessità delle squadre specializzate di operare sotto il livello della strada, la SS 270, per raggiungere il sito interessato dall’incendio, posto in un terrazzamento sottostante l’arteria viaria.

Paura ed apprensione per i residenti della zona che hanno seguito con ansia le fasi di spegnimento e messa in sicurezza dell’abitato. Il metodo ed il lavoro degli uomini delle Forze dell’ordine hanno evitato il peggio. Le alte lingue fuoco sono state domate in breve, il rogo circoscritto ad un’area sempre più limitata fino al completo spegnimento. Strada bloccata in entrambe le direzioni per consentire il lavoro dei soccorritori. Isola paralizzata anche in considerazione dei lavori di metanizzazione che bloccano la circolazione sull’altro versante come sempre in queste circostanze, tutto e bene quel che finisce bene.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

In evidenza

«Tira» l’abuso e FLASH. Forio, un comune da super eroi

Quando si dice che l’Italia è un paese che ad agosto va in ferie e che è l’unico nel...