fbpx

Passeggiata di Citara, Del Deo approva un progetto da 522.329 euro

Must Read

 

 

Lavori pubblici. Negli anni le mareggiate hanno provocato continui crolli. Dopo inutili interventi tampone, l’Amministrazione intende procedere al consolidamento definitivo e alla riqualificazione della strada pedonale che dal piazzale conduce ai Giardini Poseidon

 

Forio | Dopo i ripetuti crolli che si sono susseguiti negli anni e altrettanti interventi tampone, l’Amministrazione comunale di Forio ha deciso di mettere mano al definitivo consolidamento e riqualificazione della stradina pedonale che dal piazzale di Citara conduce ai Giardini Poseidon. Esposta alle violente mareggiate che sempre più spesso si abbattono su quel tratto di litorale, la “passeggiata” è stata al centro delle cronache proprio per i ripetuti cedimenti che l’hanno resa inutilizzabile. Adesso l’Amministrazione Del Deo ha deciso di risolvere radicalmente il problema (almeno si spera) approvando un progetto del costo di oltre 500.000 euro.

Nella delibera di Giunta si evidenzia proprio la necessità di intervenire a causa della tormentata “storia” di quel tratto di strada, tristemente nota ai residenti, agli operatori turistici del posto e agli assidui frequentatori di Citara: «Anche a seguito delle continue opere di consolidamento, si rende necessario riqualificare e consolidare, in via definitiva, il tratto di strada pedonale che costeggia la spiaggia sul versante Ovest del Comune di Forio in località Citara». Evidenziando un punto essenziale: «Che tale percorso costituisce l’unico punto di passaggio pedonale che consente di raggiungere sia l’arenile che il Parco termale “Poseidon” posto alla fine di Via Mazzella».

Del Deo dunque finalmente si decide a mettere in sicurezza il percorso pedonale e «riqualificare l’intera passeggiata che costeggia la rinomata spiaggia di Citara, località di forte richiamo turistico».

Il progetto definitivo esecutivo dei lavori, denominato appunto “Riqualificazione lungomare Spiaggia di Citara tratto di passeggiata dal Piazzale Citara ai Giardini

Poseidon” è stato redatto dal I Settore. Il costo complessivo è stato calcolato in 522.329,29 euro.

Quali sono nel dettaglio gli interventi che si andranno ad eseguire? Vengono elencati in delibera: «Lo svellimento dei basoli che verranno recuperati e destinati ad altri interventi previsti dall’Ente; la demolizione del massetto di sottofondo; l’eliminazione delle aiuole e delle scale di collegamento; lo scavo della passeggiata esistente per tutta la larghezza del percorso di profondità tale da raggiungere la quota strada; realizzazione delle strutture di fondazione con la posa in opera di pali trivellati in calcestruzzo armato; realizzazione di una piastra in calcestruzzo armato; fornitura e posa in opera di lastre di pietra lavica bocciardate; rifioritura della scogliera esistente; realizzazione di una fascia funzionale per la larghezza di un metro, dove si alterneranno zone verdi, elementi di arredo urbano e sistemi di illuminazione; sostituzione della staccionata in legno con una nuova balaustra in acciaio inossidabile».

Sulla carta sembrano interventi destinati effettivamente a risolvere il problema, ma i cittadini foriani sono abituati a non farsi troppe illusioni in materia di lavori pubblici. L’auspicio è che i 500.000 e passa euro vengano ben spesi, dopo i costi già affrontati in tanti anni per interventi tampone che sono serviti a ben poco. E che i lavori vengano ben eseguiti e siano rispondenti allo scopo che ci si prefigge, dopo che già la riqualificazione del piazzale di Citara ha lasciato l’amaro in bocca.

Il primo passo è comunque compiuto, con l’approvazione del progetto, sia pure in via esclusivamente tecnica, come specificato in delibera. Gli atti successivi sono demandati all’arch. Marco Raia, nominato responsabile unico del procedimento.



2 Commenti

  1. 500 mila euro? Se per la fontana ci hanno messo 6 anni per la stradina ci metteranno 10 anni
    Andate a zappare che è meglio

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

In evidenza

Sisma, pronto il restyling e l’adeguamento post sisma dell’ex Capricho di Casamicciola. C’è l’appaltone da 80 mila €

Ida Trofa | Sisma & Edilizia Pubblica. Parte la manifestazione d'interesse per l'affidamento di servizi attinenti all’architettura e all’ingegneria...