fbpx

Pasquale Monti in finale al “Tour Music Fest – The European Music Contest”

Must Read

Il Tour Music Fest – The European Music Contest, la più grande competizione musicale europea dedicata alla musica emergente, che vede nella Commissione Artistica artisti come Kara Dio Guardi (Giurata di American Idol, Autrice di Pink, Demi Lovato, Laura Pausini), Giulio Rapetti Mogol (presidente della commissione italiana), Paola Folli, Massimo Varini e Dj David Morales, arriva a Napoli con lo scopo di ricercare i migliori talenti musicali del territorio campano.

Un concorso musicale nato in Italia nel 2007 e presente in 5 nazioni europee (Italia, Inghilterra, Malta, Spagna e Svizzera), con lo scopo di supportare gli artisti che inseguono il sogno di poter sfondare nel mondo della musica, aiutandoli a trovare la loro strada, a migliorarsi, a crescere artisticamente. Un contesto musicale in cui ogni artista beneficia dell’esperienza, confrontandosi continuamente con i coach della commissione artistica e con gli artisti partecipanti alla manifestazione, per condividere, collaborare e sostenersi a vicenda.
Quest’anno la manifestazione ha visto tra i protagonisti il giovane Pasquale Monti di Casamicciola Terme.

I Migliori artisti selezionati a Napoli, tra questi Pasquale, hanno partecipato ad un importante evento in spaziano e sarà o protagonisti alle finali nazionali di Roma proprio in questo ottobre, in lizza per vincere premi di grande rilievo, come il premio “Sponsor for Artist”, 10.000 euro da investire nella propria musica, un budget di 15.000 euro per la realizzazione di un tour di concerti, una produzione discografica in collaborazione con Noise Symphony con la post produzione presso gli studi di “Abbey Road” a Londra ( gli studi dove registravano i Beatles) e le borse di studio presso il CET di Mogol e presso Berklee College of Music, la più rinomata università di musica al mondo, e poi una produzione discografica per la band vincitrice e i migliori strumenti musicali offerti da Riunite e AlgamEko, partner della manifestazione.
Dal 2007 ad oggi hanno partecipato al Tour Music Fest, prima di raggiungere il grande pubblico, artisti come: Mahmood, Ermal Meta (La fame di Camilla), Federica Carta, Loredana Errore, Sofia Tornambene, Vergo, Greta Manuzi, Renza Castelli, Marianne Mirage, Sherol Do Santos e molti altri.

Così ha commentato la sua sfida, un piccolo grande traguardo, Pasquale: “Nei premi ci sono 7 giorni ad Ibiza, all inclusive, per suonare in uno dei locali più ambiti dell’Isola e partecipare ad un corso di formazione full immersion per DJ e producer. Da poco ho concluso la seconda tappa del Contest Tour Music Fest aspettiamo metà ottobre per sapere se andiamo a Roma per il girone da cui si arriverà in finale. Ringrazio i mie genitori e tutta la mia famiglia gli amici che mi son vicino e che credono in me “Comunque vada e stata una vittoria”. Ho passato la prima tappa con una djset Music underground di 5 minuti Mentre la 2 tappa e stata svolta dal vivo a Casoria in una location stupenda come l’hotel Futura dove mi sono esibito sbalordendo ed travolgendo gli schemi con un djset tutto Italiano con Rmx di canzoni come Andamento Lento di Tullio de Piscopo Adesso aspettiamo metà ottobre per magari volare più in alto“ .
Dunque in bocca al lupo alla giovane promessa isolana e attenti al sole… non solo quello di Ibiza!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

In evidenza

Tragedia. Uomo colto da malore, muore sulla strada di casa

Venerdì di dolore e di sgomento. La quiete della comunità isolana e della comunità di Casamicciola Terme, sono state...