lunedì, Marzo 8, 2021

Papa Francesco nomina Lagnese amministratore apostolico della Diocesi di Ischia

In primo piano

Ottorino Mattera: «Enzo e Gianluca? Hanno lo stesso infantilismo politico»

Perchè Gianluca ti ha escluso? Sono entrati in gioco questioni velleitarie di natura personale e un passaggio del “do ut des”. Forse per Gianluca Trani è stato più più utile fare il passaggio in maggioranza che mantenere, invece, gli impegni che lui aveva preso con il suo elettorato...

Il saltino. Paura delle dimissioni: Gianluca Trani passa in maggioranza come Antonio e Antonello. Da semplice consigliere comunale

Gaetano Di Meglio | Termina la crisi politica di marzo del comune di Ischia. Gianluca Trani passa da “Ischia...

La “messa” in sicurezza è finita, aprite in pace la “Parrocchia” di Casamicciola

Il comune preme sulla Curia per restituire al culto il sacro luogo. L’occasione è data dalle imminenti festività pasquali. Castagna tuona:“Non posso esimermi dall’informarVi che nulla osta all’utilizzo dell’immobile, pertanto a partire dal 15 marzo 2021 sarà cura del comune assicurare l’apertura della Basilica tutti i giorni dalle ore 10 alle ore 13 esclusi il sabato e la domenica, salvo ulteriori disposizioni“

In data odierna – si legge nella nota stampa inviata dalla Diocesi di Ischia -, la Nunziatura Apostolica in Italia, ha comunicato che il Santo Padre Francesco ha nominato S. E. Mons. Pietro Lagnese, Vescovo eletto di Caserta, Amministratore Apostolico della Diocesi di Ischia.

Con decreto della Congregazione per i Vescovi, datato 19 gennaio 2021, Papa
Francesco ha nominato Sua Ecc. Mons. Pietro Lagnese, Amministratore Apostolico
della Diocesi di Ischia. “Per provvedere al governo della Chiesa di Ischia – si legge nel decreto di nomina – vacante per il trasferimento dell’Ecc.mo Vescovo Pietro Lagnese alla Sede episcopale di Caserta, il Sommo Pontefice Francesco, per Divina Provvidenza Pastore dei Pastori, con il presente Decreto della Congregazione per i Vescovi, nomina e costituisce Amministratore Apostolico della Diocesi di Ischia, dalla data odierna e fino a che il Vescovo da eleggere prenda possesso canonico, l’Ecc.mo Mons. Pietro Lagnese, con i diritti, le facoltà e gli obblighi che spettano al Vescovo Diocesano in conformità al diritto, tenuto conto, tuttavia, di quanto contenuto al n. 244 del Direttorio per il ministero pastorale dei vescovi “Apostolorum Successores”.

Nonostante qualsiasi contraria disposizione. Dato a Roma, dalla Sede della Congregazione per i Vescovi, 19 gennaio 2021”.

La Diocesi di Ischia diventerà Sede vacante, domani mercoledì 20 gennaio con l’inizio del ministero pastorale a Caserta del già Vescovo di Ischia, Mons. Lagnese. Continuiamo ad accompagnare il Vescovo Pietro con l’affetto e la preghiera e chiediamo al Signore che mandi alla nostra Chiesa un pastore secondo il suo cuore.

- Advertisement -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Articoli

Un sorriso dal mare. Procida capitale, l’isola include: nasce la casa famiglia per donne con disturbi psichici realizzata da Asl e Comune

La cultura non isola, la malattia psichica neanche. Lo slogan di Procida Capitale italiana della Cultura 2022 abbraccia l’inclusione,...
- Advertisement -