Ottimi risultati della PGS Ischia Pattinaggio al Gran Prix Libertas di Pellezzano

0

Domenica 11 febbraio si è svolta la prima prova del Gran Prix Libertas presso il Palazzetto dello

Sport di Pellezzano. La PGS Ischia Pattinaggio è stata presente con otto delle sue atlete: Adamo Gabriella, Balestrieri Rosa, Formisano Denise, Iacono Anna Silvana, Loiacono Valeria, Eva e Gioia Pugliese e Sorrentino Giovanna. Tutte accompagnate dalla loro istruttrice Daisy Barbato e la dirigente Gerarda Assante.

Le giovanissime atlete sono riuscite ad ottenere ottimi risultati nelle loro categorie, occupando il podio: Adamo Gabriella si è classificata al 1° posto, Balestrieri Rosa al 2° ed Anna Silvana Iacono al 3°. Inoltre, le altre allieve hanno ottenuto ottimi piazzamenti. Da segnalare, la crescita, sia tecnica che mentale delle atlete allenate dal tecnico Daisy Barbato con il valido e costante aiuto di Clementina Tardetti, Marika Buono ed Emanuela Costagliola, con la grande collaborazione della pluricampionessa Marta Cavaliere

Da sottolineare, altresì, la grande importanza che hanno avuto per la crescita delle allieve gli stage con Elisa Angrisani, grande allenatrice che con la sua scuola ha prodotto fior di campioni (tra le altre, per l’appunto, Daisy Barbato e la pluridecorata anche a livello europeo Marta Cavaliere). L’augurio che va alla PGS Ischia Pattinaggio è di creare altri campioni, sia sull’isola che in terra ferma. Dalla associazione ischitana trapela grande soddisfazione, cosa che si evince anche dalle parole del presidente Francesco Buono: “Siamo molto contenti per l’impegno profuso da tutte le bambine e dalla allenatrice, ma anche per la grossa collaborazione che abbiamo avuto da Marta Cavaliere, che fra l’altro è una Campionessa a livello europeo. Quest’anno abbiamo gettato le basi per il futuro puntando anche sull’aiuto di una grossa Campionessa. Le bambine, quindi, non possono far altro che crescere. Però, devo dire che le piccole ci stanno seguendo. Certo, il pattinaggio è uno sport un po’ particolare, però le soddisfazioni pian piano stanno arrivando. Nonostante siamo riusciti a vincere varie medaglie, non è quella la cosa importante per noi. Incassiamo la gratificazione per l’aver portato premi a casa, ma per noi l’importante è la crescita di tutte le bambine. Questa è la nostra soddisfazione”. Ma la PGS Ischia Pallavolo può fare ancora meglio. Infatti, è già al lavoro per le prossime gare, nelle quali cercherà di evidenziare la graduale crescita che le sue allieve, con abnegazione e sacrificio, stanno dimostrando.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui