Nicola Marrazzo premia le eccellenze ischitane: Nino Di Costanzo, Alessandro Slama e Nicola Mazzella

0

Nell’ambito delle attività proprie della 3A Commissione Consiliare della Regione Campania, che mi onoro di presiedere, si è affrontata reiteratamente la problematica dell’isola di Ischia, delle sue attività economiche e turistiche, anche alla luce degli effetti del terremoto sull’immagine percepita.

I Saperi e i Sapori di Ischia, unitamente alla bellezza dei luoghi, sono un traino del comparto turistico regionale e, con esso, del PIL della Regione Campania.

Unitamente ai rappresentati degli Enti Locali e delle istituzioni coinvolte, sono state diverse le audizioni tenute dalla 3A Commissione per sostenere ogni sforzo per la valorizzazione dell’Isola di Ischia. Da più parti, comprese le realtà sociali organizzate che hanno sede sull’isola, è arrivata la richiesta di premiare le Eccellenze Ischitane come importante momento di riconoscimento dello sforzo profuso per lo sviluppo dei settori trainanti dell’economia isolana campana.

Ho condiviso tale possibilità e ho richiesto al Presidente del Consiglio Regionale di realizzare una iniziativa che punti a rafforzare [‘identità ischitana, a promuovere il territorio e la cultura enogastronomica attraverso un premio/riconoscimento da assegnare a:

l. lo Chef internazionale “2 Stelle Michelin” Nino di Costanza, per le sue capacità di esportare la cultura enogastronomia dell’isola d’Ischia nel Mondo;

lo Chef Patissier e Maestro panificatore Alessandro Slama, vincitore del premio Panettone Word Championship 2019;

il viticoltore Nicola Mazzella, fondatore e titolare delle Cantine Mazzella, vincitore per due anni consecutivi del premio di miglior vino bianco d’Italia e nel 2019 del premio quale miglior Cantina d’Italia nell’ambito dell’evento Vinitaly.

l ruolo della comunicazione è decisivo per illuminare di buone notizie il Mondo Con la presente, pertanto, unitamente al Presidente del Consiglio Regionale della Campania, on. Rosetta D’Amelia, il 14 febbraio 2020 alle ore 12:30 presso la Sala Nassirya del Consiglio Regionale (21° piano)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui