sabato, Maggio 15, 2021

Nemo Sub, arriva ad Ischia il coloratissimo semisommergibile!

In primo piano

Da qualche giorno nelle nostre acque c’è un bellissimo “Nemo sub” che, rosso sgargiante, sorride tra i flutti. Un particolare sottomarino semisommergibile che, seppur non immergendosi totalmente (la profondità raggiunta è di un metro e sessanta centimetri), permette a chi vi prende posto nel suo comodo interno, di osservare le meraviglie del nostro mare e della Natura che ci circonda.
Con le sue fiancate sommerse trasparenti, infatti, il piccolo “Nemo sub” offre una visione a 360 gradi dell’ambiente sottomarino che ci circonda, costituendo un osservatorio più che particolare e privilegiato per gli appassionati del mare di ogni età.
Un piccolo sogno realizzato da Francesco Palamaro, Maria Spignese e “Capitan Banana” Luigi Buono. Tre amici che si sono messi in gioco per fornire l’isola di una attrazione davvero molto particolare. Le sue dimensioni ridotte, infatti, rendono il piccolo “Nemo sub” maneggevole per i nostri fondali e per la nostra costa; i 12 fari a led che lo circondano offrono l’opportunità di avvincenti escursioni notturne alla ricerca di posidonia e fauna marina che altrimenti non saremmo in grado di intercettare e, soprattutto, di vedere comodamente seduti in un “salottino” completamente sanificato e sicuro, che può accogliere 12 persone oltre l’equipaggio.
Allestito nei cantieri di Spalato, il particolarissimo e curioso semisommergibile è già pronto a solcare i nostri mari e non è passato inosservato ai tanti che lo hanno visto, anche di sfuggita, presso il molo dell’approdo della “Cala degli Aragonesi” di Casamicciola Terme, a due passi dal piazzale dell’Ancora.
Ed è proprio presso quel molo che si potranno chiedere informazioni sui tour, prenotare (vi è anche un numero telefonico cui fare riferimento 3663974486) oppure vedere da vicino il particolare “Nemo sub” e decidere quando provare questa esperienza più che immersiva che già lo scorso anno ha raccolto moltissimi consensi nell’isola di Procida.
Il comandante Luigi Buono: “Con gli amici Franco Palamaro e Maria Spignese abbiamo deciso di condividere la bellezza del mare di Ischia, per replicare l’ottimo riscontro avuto a Procida con oltre tremila persone in due mesi. Faremo tappa anche a Ischia Ponte, intorno al Castello Aragonese, il mercoledì e il venerdì; e sono previsti tour a Cartaromana e alla Spiaggia degli Inglesi.”
Vari tour che costeggiano la nostra meravigliosa isola di Ischia e che evidenziano ancora di più le bellezze del nostro mare, disponibili lungo l’intero arco della settimana.
“L’amore per il mare – spiegano – è in continua crescita e la cultura del rispetto dell’ecosistema marino ormai ha fatto breccia tra i giovani. Noi vogliamo contribuire in allegria e con il gusto della meraviglia, a questa maturazione della consapevolezza sociale rivolta al bello della Natura.”
Il mare d’Ischia diventa, quindi, come uno scrigno prezioso nasconde gelosamente i suoi tesori. Immergiti nei suoi fondali per ammirare le meraviglie sommerse. Miriadi di pesci, vaste praterie di posidonia, pareti costellate di gorgonie e coralli, archi naturali, fumarole e anche antiche tracce del passato. Con Nemosub questo mare di emozioni.

LE ESCURSIONI
Partenza tutti i giorni tranne mercoledì e venerdì da Casamicciola Terme, mentre il mercoledì e venerdì vi sarà la partenza da Ischia Ponte.
Il tour diurno e notturno dura ben 50minuti e permette di ammirare i fondali e le bellezze naturali della costa dell’isola di Ischia.
Una particolare escursione in semi sommergibile tra le baie più belle di Ischia per scoprire, con i propri occhi il perché questo luogo cosi affascinante è la meta preferita di tutti i turisti che visitano l’isola. La costa di Ischia offre, infatti, uno scenario d’incomparabile bellezza che si caratterizza per il susseguirsi di fondali unici nel suo genere. Ci si può imbattere nei più svariati tipi di flora e fauna marina, in particolare sono da non perdere gli splendidi coralli e la posidonia che la popolano.
È possibile fotografare e filmare dalle grandi vetrate tutto il paesaggio pieno di colori e vegetazione.

- Advertisement -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Articoli

Traffico. Da sabato al via le ZTL a Lacco Ameno

Il Comando di Polizia Municipale informa che da sabato 15 maggio p.v. conl’adozione dell’Ordinanza n° 5/2021 sarà riattivato il...
- Advertisement -