Nel rispetto delle vigenti disposizioni, il CIDI isola d’Ischia chiude la propria sede al pubblico e sospende le attività formative in presenza

0

Nel rispetto delle vigenti disposizioni, il CIDI isola d’Ischia chiude la propria sede al pubblico e sospende le attività formative in presenza.

Il DPCM del 9 marzo, all’articolo 1 comma 1, così dispone: “Allo scopo di contrastare e contenere il diffondersi del virus COVID-19 le misure di cui all’art. 1 del decreto del Presidente del Consiglio dei ministri 8 marzo 2020 sono estese all’intero territorio nazionale.”


Questo il dettano normativo dell’articolo 1 del DPCM dell’8 marzo: “a) evitare ogni spostamento delle persone fisiche in entrata e in uscita dai territori di cui al presente articolo, nonché all’interno dei medesimi territori, salvo che per gli spostamenti motivati da comprovate esigenze lavorative o situazioni di necessità ovvero spostamenti per motivi di salute. E’ consentito il rientro presso il proprio domicilio, abitazione o residenza.


Alla luce di quanto detto sopra, dunque, vanno evitati gli spostamenti all’interno del proprio territorio e fuori lo stesso.


Pertanto, nel rispetto delle citate disposizioni, la sede del CIDI isola d’Ischia sita in Ischia in via delle ginestre 3 resterà CHIUSA al pubblico fino al prossimo 3 aprile, cioè durante il periodo di efficacia delle misure urgenti di contenimento del contagio sull’intero territorio nazionale.


Pertanto tutte le attività di sportello avverranno ESCLUSIVAMENTE a distanza: attraverso mail (ischiacidi@libero.it) e, per le situazioni più urgenti e indifferibili, previo appuntamento, via Skipe. Il recapito telefonico 333.4277791 sarà attivo ESCLUSIVAMENTE per le comunicazioni urgenti e per l’eventuale fissazione di appuntamenti via Skipe.


Anche tutte le attività formative e di aggiornamento programmate in presenza fino al prossimo 3 aprile sono sospese oppure, ove possibile, proseguite a distanza.


Al fine di mantenere i contatti con i soci, saranno intensificate le comunicazioni e/o informazioni via mail.


Considerato il particolare momento che anche la nostra comunità sta attraversando, si confida nella collaborazione di tutti.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui