Natale amaro per Pascale. Fissata l’udienza per il ricorso elettorale di Domenico De Siano contro Giacomo Pascale e Dante De Luise

0

La seconda sezione del Tribunale Amministrativo Regionale della Campania ha fissato per il prossimo 15 dicembre l’udienza per la discussione sul ricorso numero proposto da Domenico De Siano, rappresentato e difeso dagli avvocati Biagio Di Meglio e Paolo Scarano.

I giudizi amministrativi dovranno esprimersi nei confronti del Comune di Lacco Ameno, dell’Ufficio Elettorale del Comune di Lacco Ameno, del Ministero dell’Interno nei confronti di Giacomo Pascale e Dante De Luise

Gli avvocati Di Meglio e Scarano hanno chiesto l’annullamento dell’atto di proclamazione degli eletti – intervenuto in data 5.10.2020 –con il quale si procede alla proclamazione a Sindaco del sig. Giacomo PASCALE, e la conseguente correzione del risultato elettorale, del verbale delle operazioni dell’Adunanza dei Presidenti delle Sezioni del 22.09.2020 con il quale il Presidente dell’Adunanza ha accertato che i candidati a Sindaco De Siano Domenico e Giacomo Pascale hanno riportato lo stesso numero di voti validi e cioè 1541 voti e dei verbali delle operazioni dell’Ufficio Elettorale del Comune di Lacco Ameno per la elezione diretta del Sindaco e il rinnovo del Consiglio Comunale; dei verbali delle operazioni di scrutinio del 20, 21 e 22 settembre 2020 delle Sezioni elettorali nn. 2, 3 e 4.

Inizia così la lunga parentesi del voto lacchese che, come quello del comune di Ischia, potrebbe dare risultati del tutto inattesi. Il lettore ricorderà, infatti, che con gli stessi tempi Maurizio De Luise ha preso il posto di Valeria De Siano in seno al consiglio comunale di Ischia. Staremo a vedere. Il primo colpo è stato segnato.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui