Michele Schiano: Vi presento “Chiamatemi Ninì2 il mio nuovo corto con protagonista Elvis Esposito de L’Amica Geniale

0

Anna Lamonaca | Le fornaci non smettono di produrre calore, energia, se vengono bene alimentate cosi come la creatività di Michele Schiano non smette di sfornare (è proprio un termine adatto) lavori di ogni genere: musica, spettacoli, film, cortometraggi.

Sembra quasi che il proverbio “l’appetito vien mangiando” sia quanto mai giusto per il nostro Michele che sta veramente lavorando tanto con impegno e dedizione e più lavora e più ha voglia di creare.

Questa volta si tratta di un cortometraggio che racconta la storia di uno dei tanti piccoli bambini rumeni adottati in Italia intorno agli anni novanta, come ci racconta il regista nostrano: “Gireremo il 22-23 febbraio a Napoli le prime scene di questo cortometraggio che parla di un ragazzo che non ha la possibilità di sognare, quindi viene mandato dalla sua terra natale che è la Romania in Italia per studiare giurisprudenza.

Proprio in Italia continuerà a svolgere quelle che sono le sue passioni, diventerà un avvocato molto affermato, ma per un suo ricordo passato riesce a diventare anche una star internazionale, vestendosi da donna e cantando, tutti conoscono, ma gli unici a non sapere di questa sua trasformazione sono proprio i suoi genitori che dopo aver visto in TV una sua intervista, scoprono tutto e lo telefonano.

Non voglio spoilerare nulla e magari dirti che da lì abbiamo veramente creato una sceneggiatura che mira a valorizzare quelli che sono i diritti umani, un messaggio contro l’omofobia, contro la violenza.

L’attore protagonista sarà sempre il bravissimo e comunicativo Elvis Esposito alias Marcello Solara dell’Amica geniale, una vera e propria garanzia, un interprete preparato e versatile che ha deciso di calarsi in questo ruolo veramente impegnativo.- ci ha raccontato Michele con grande soddisfazione- “Abbiamo inciso presso una casa discografica un famosissimo brano reinterpretato di Dalida.

Inoltre voglio anticiparvi una cosa molto importante tra lo staff ad aiutarmi ci saranno molti addetti ai lavori che hanno contribuito alle riprese dell’ Amica Geniale.

Domenica abbiamo girato delle riprese nel teatro Salvo D’Acquisto Salesiano al Vomero di Napoli, insieme ai nostri attori sono arrivate molte comparse, più persone vestite in maniera elegante che ci hanno aiutato a girare  una scena fondamentale all’interno del teatro”.

Anche questa volta Michele continua a stupirci realizzando un’opera dai temi profondi e delicati che toccano la sfera dell’anima: l’omofobia ed il coming out, tematiche che ancora oggi sono difficili d’affrontare, ma siamo certi che Michele riuscirà ancora ad emozionarci, divertirci ed a farci commuovere, il messaggio è chiaro bisogna liberare le differenze e la lotta contro la violenza di genere deve riguardarci tutti, non possiamo che concordare che ancora oggi bisogna parlare e sensibilizzare sempre più l’opinione pubblica su certe tematiche.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui