Meeting Estate, ottimo bilancio per l’edizione 2020

0

Si è concluso il Meeting Estate di Ischia presso lo splendido scenario del Regina Isabella di Lacco Ameno. Soddisfatto per la riuscita della 39esima edizione il patron Franco Campana che si è avvalso della collaborazione di Luigi Castaldo per allestire l’edizione 2020, preludio al quarantennale che si terrà tra un anno. La manifestazione è patrocinata dalla Fondazione Fair Play del presidente Giovanni Palma e dal Comitato Nazionale Italiano Fair Play riconosciuto dal Coni.

La tre giorni di incontri e premiazioni ha visto la partecipazione di autorevoli relatori come Matteo Marani editorialista e volto noto di SkySport e il medico Alfonso De Nicola,  responsabile sanitario del Centro Medico ONE di Amorosi (BN). La kermesse si è aperta con la consegna del Premio Aragonese.  Hanno ottenuto il riconoscimento illustri personaggi dello sport, della cultura e dell’imprenditoria da Alfonso De Nicola, Bernard Pietsch – Coach benessere e salute di Wasserurkraft, Verena Rangk – Trainer di salute e consapevolezza, l’imprenditrice alberghiera Lucia Buono e il ristoratore Andrea Impagliazzo. Durante la serata inaugurale il patron Franco Campana ha ufficializzato i nomi dei vincitori del premio Talenti d’Italia che per motivi legati all’emergenza sanitaria è stata rinviata in accordo con l’Associazione Italiana  Calciatori. Una giuria d’eccezione per il 2020 ha ritenuto miglior giovane calciatore Manuel Locatelli del Sassuolo, miglior calciatore Sandro Tonali del Brescia, migliore calciatrice Alia Guagni ex Fiorentina ed oggi all’Atletico Madrid, talento alla carriera a Dino Zoff, miglior allenatore Simone Inzaghi.

La medicina e il benessere termale sono stati due temi al centro di un dibattito con la partecipazione dell’allenatore Nicola Signoriello, Bernard Pietsch – Coach benessere e salute di Wasserurkraft, Giuseppe Schiavina – Coach salute e sport di Potenzadellacqua, Verena Rangk – Trainer di salute e consapevolezza e il medico Alfonso De Nicola. In video conferenza da Roma era collegato Valerio Galasso direttore scientifico delle Terme Regina Isabella, mentre il professore Gennaro Testa, sociologo dell’Università di Firenze ha discusso sul tema “benessere tutta colpa della amigdla”.

Durante l’incontro è stato presentato il rivitalizzazione d’acqua. Non si tratta di una modifica dell’Oscillatore di Lakhovsky, ma di un dispositivo che risulta “più avanti” nello sviluppo della tecnologia per la Rivitalizzazione dell’Acqua e la produzione di acqua batteriologicamente pura.

Il Rivitalizzatore d‘Acqua può aumentare l’energia del corpo, senza effetti collaterali (ad eccezione dei sintomi di disintossicazione).

Con la sonda è possibile strutturare attraverso alcune frequenze l’acqua in forma esagonale ottenendo miglioramenti significativi in termini di vitalità, salute e benessere.

L’oscillazione del Rivitalizzatore d’Acqua è in grado di influenzare il tempo di rigenerazione e di accelerare i processi di guarigione.

Nella giornata conclusiva all’interno del premio Editoria by Agisport biblioteca sport e benessere Giuseppe Ilario, presso il Giardini degli Aranci di Ischia, ha presentato il libro “Eravamo ottantamila” (Graus Editore). L’autore ha parlato di emozioni che hanno unito generazioni di tifosi,  che rappresentano l’elisir di lunga vita per coloro che amano il calcio.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui