Martina, contro l’Ischia nella testa solo i tre punti

    0

    c.s. | Vincere e basta. Nella quarta giornata di Lega Pro il Martina si prepara ad ospitare l’ Ischia con il chiaro intento di ottenere l’intera posta in palio. La merita la squadra, la società ed i propri tifosi perché finora la classifica dei biancazzurri è  stata assolutamente bugiarda. Tre buone prestazioni non hanno sortito punti ma ora la squadra di Ciullo intende cambiare ritmo sfruttando il fattore campo in una delle due partite ravvicinate che si disputeranno al “Tursi”.

    La rifinitura di stamane è servita al tecnico salentino  per ultimare la preparazione di questa sfida dopo aver costantemente e meticolosamente lavorato sulla tenuta difensiva messa a dura prova nelle prime uscite di campionato. Gli isolani hanno come il Martina una squadra prevalentemente imperniata su giovani interessanti e non deve ingannare lo zero nella casella dei gol realizzati. Come contraltare inoltre, hanno una difesa solida che nelle prime tre gare ha incassato solo una rete fruttando due punti grazie a due pareggi a reti bianche. Il Martina scenderà in campo con quella “fame” sportiva che ha caratterizzato tutto il lavoro settimanale e confida nel sostegno dei suoi calorosi tifosi per centrare la prima vittoria stagionale e superare questo momento di difficoltà. Tra le due compagini sono quattro i precedenti scanditi da diverse emozioni. Nel computo totale delle sfide tra Martina ed Ischia sono da segnalare tre pareggi ed una vittoria pirotecnica del Martina per 4-3 in Serie D.  La gara si giocherà alle ore 12.30, un orario insolito per giocare a calcio ma che deve fare i conti con le esigenze imposte dalla Lega Pro. Arbitrerà l’incontro Luca Colosimo di Torino, mentre gli assistenti saranno Vecchi di Lamezia Terme e Sangiorgio di Catania.
    Contro l’Ischia Ciullo dovrà fare a meno per squalifica di Caso e Samnick appiedati per un turno dal giudice sportivo..
    Questi i convocati: Bleve, Modesti, Tomi, Fabiano, Patti, Brunetti, Memolla, De Giorgi, Kalombo, De Risio, Amodio, Leto, De Lucia, Arcidiacono, Carretta, Pellecchia, Caruso, Calvetti, Magrassi, Montalto.
     

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui