Lions club Isola d’Ischia, un service il 26 ottobre

0

Il Lions club Isola d’Ischia ha organizzato per il 26 p.v. alle ore 10.30 , presso la Sala Congressi Centro Polifunzionale Ischia Porto Via delle Ginestre un Service che interesserà l’intero Distretto 108 Ya, Il Service rientra nell’area cultura ed etica della solidarietà ed è stata indicata nel programma sociale 2019-2020 del Governatore Ing. Nicola Clausi .

Un service che i Lions di tutto il distretto 108 Ya hanno programmato per avviare e sostenere un’attività di contrasto verso un fenomeno culturale che ormai risulta ovunque diffuso; la necessità di creare una coscienza che respinga la cultura della corruzione; è questo il titolo del convegno.

Responsabile Lions distrettuale (Campania, Calabria e Basilicata) del Service è l’Avv. Pietro Del Prete, che ha trovato nei Lions del club “Isola d’Ischia” (rappresentati dal Presidente Pasquale Francesco Buono) competenti ed entusiasti organizzatori.

Il Convegno / dibattito è rivolto innanzitutto ai giovani, la cui coscienza va formata respingendo la corruzione.

I relatori del service sono di assoluta eccellenza e spaziano in diversi e complementari settori.

Parteciperà al convegno un Generale dell’Arma dei Carabinieri, (Generale B. Cc R. Fulvio Fabbri), un Magistrato (dott. Albino Ambrosio). un notaio (Dott. Stefano Borrelli) ed il segretario dell’ufficio diocesano per i problemi sociali, lavoro, giustizia e salvaguardia del creato ( Dott. Antonio Pisani); le conclusioni saranno affidate al Past Governatore Dott. Gianfranco Sava.

Per l’immagine della copertina riprodotta sul manifesto di questo Service distrettuale l’Avv. Pietro Del Prete si è affidato agli alunni della sezione grafica del Liceo Artistico Statale di Benevento, sotto la guida di professori di grafica già realizzatori di opere premiate a livello nazionale ed internazionale.

Ancora una volta i Lions mostrano la loro eccellenza servendo la società in cui viviamo intervenendo ad alto livello anche per creare un futuro migliore. Il motto dei Lions è, appunto, ” we serve”, noi serviamo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui