L’INTER VOLA IN TESTA, LAZIO-UDINESE 3-0, IL MILAN VINCE A PARMA

0
ROMA (ITALPRESS) – Sorpasso Inter. I nerazzurri di Antonio Conte battono 2-1 la Spal in casa e si portano in testa alla classifica (37 punti), scavalcando la Juventus (36) fermata sul 2-2 nel lunch-match casalingo contro il Sassuolo (Boga e Caputo per i neroverdi, Bonucci e Cristiano Ronaldo su rigore per i campioni d’Italia). Decisivo ancora una volta Lautaro Martinez, protagonista di una doppietta (diagonale e colpo di testa) nel primo tempo. Nella ripresa gli ospiti accorciano con un bel gol di Valoti, ma la squadra di mister Semplici, penultima con 9 punti, lascia San Siro a mani vuote.
Non si ferma l’Inter, continua a volare la Lazio alla sesta vittoria consecutiva in campionato. I biancocelesti di mister Inzaghi travolgono l’Udinese di Gotti e anche qui a fare la differenza è il bomber della squadra. Ciro Immobile, infatti, realizza una doppietta (uno su rigore, 17 i gol in stagione) e rinuncia al tris, lasciando il penalty del 3-0 a Luis Alberto. Lazio terza a quota 30, friulani che restano a +4 sulla zona retrocessione.
Nell’altra gara delle 15 torna alla vittoria il Milan che espugna il Tardini con un gol in extremis di Theo Hernandez. In crescita rispetto alle ultime prestazioni i rossoneri tengono bene in difesa e passano nel finale con una rete dell’esterno sinistro. Tre punti importanti per il Diavolo che si porta a quota 17 punti, a una lunghezza dal Parma (18) di mister D’Aversa.
(ITALPRESS).

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui