fbpx

L’Inner Wheel, al via la quinta edizione del corso di Coaching per le donne

Must Read

L’Inner Wheel Club Isola d’Ischia, presieduto da Franca Maria Di Leva Pascale, promuove la Quinta edizione del corso di Coaching per le donne con la Coach Lucia Esposito, finalizzato alla conoscenza di se stesse, delle proprie risorse personali e delle possibilità evolutive che ciascuna delle partecipanti vorrà immaginare per sé.

Il corso, che inizierà mercoledì 12 gennaio 2021 e si articolerà in nove incontri settimanali, si terrà presso la Biblioteca Antoniana con cadenza settimanale di mattina ogni mercoledì dalle 9.30 alle 11.30, prevedendo 7 sessioni in biblioteca e 2 uscite/gite esperienziali sul territorio isolano e/o campano da concordare col gruppo.
Questa edizione sarà caratterizzata dall’utilizzo della metodologia del case study. Good Guidance Stories to inspire and empower, casi reali conclusi o ancora in corso che verranno analizzati con la coach al fine di stimolare ed ispirare le partecipanti. Il contesto della Biblioteca agevolerà il momento di lettura e riflessione.

I temi affrontati saranno sostianzalmente temi di scelta; scelte personali, professionali, progetti da realizzare, attività imprenditoriali femminili da avviare, bene-essere personale e relazionale.
Durante il corso le partecipanti avranno modo di sperimentare un’uscita mindfull in ambiente naturalistico: la consapevolezza di vivere in un territorio meraviglioso unita alla consapevolezza di sé e delle proprie emozioni aiuterà le donne a scoprire il vivere nel “qui ed ora” per allontanare lo stress.
Questo corso si innesta nel panorama delle iniziative che l’International Inner Wheel, a livello mondiale, rivolge alle donne nell’anno del motto “Donne che aiutano le donne “ Questo è l’orientamento del tema presidenziale 2021-2022 « PINK FIRST » che il Club di Ischia adotta in maniera fattiva e concreta.
Le destinatarie saranno 20 donne (ammissione per ordine di arrivo delle iscrizioni) (mamme, mogli, figlie, professioniste, casalinghe, donne)
Gli obiettivi del corso sono:

• aiutare le donne a formulare i propri obiettivi personali, relazionali, professionali.
• supportare le donne nel riformulare la propria vita e riprogrammarla alla luce di cambiamenti
• ispirare le donne
• potenziare l’autostima e il senso di autoefficacia partendo da una profonda esplorazione delle risorse personali
• migliorare la qualità di vita delle donne
• creare un network di donne allenate al dialogo con se stesse e con gli altri, che possano a loro volta contribuire alla diffusione di atteggiamenti di pro attività.
• avvicinare le donne alla ‘cultura’ della lettura riflessiva
• ampliare i confini esistenziali delle partecipanti
• promuovere la conoscenza del territorio per arricchire gli ‘spazi’ di vita
Le donne interessate potranno chiedere informazioni alla conduttrice del corso e potranno iscriversi inviando una mail alla referente progetto Dott.ssa Lucia Esposito
luciaesposito.coach@gmail.com 3471731996.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

In evidenza

Giuseppe è grave, resta al “Rizzoli” perché nessun ospedale napoletano lo accoglie

Il ventinovenne ischitano soffre di un sarcoma e di una patologia che gli provoca trombi a ripetizione che hanno colpito soprattutto le gambe, che sono aumentate di volume in modo preoccupante, e i polmoni. I genitori hanno smosso mari e monti per trasferire il proprio figlio al “Pascale” o altro ospedale napoletano, ma hanno ricevuto solo porte in faccia e silenzi. Gli avvocati che li rappresentano hanno sferrato una serie di diffide e messe in mora al direttore generale del “Pascale” e informando il presidente della Giunta regionale Vincenzo De Luca e il direttore generale nonché coordinatore sanitario Postiglione