martedì, Giugno 15, 2021

Lilli Lauro: ““Ischia: io resto qua”

In primo piano

“Ischia: io resto qua”. Solidarietà e vicinanza da Lilli Lauro, consigliera delegata ai rapporti istituzionali al comune di Genova e consigliera regionale, in vacanza con la sua famiglia
La consigliera Lilli Lauro, che in questi giorni sta trascorrendo un breve periodo di vacanza a Ischia con la famiglia, esprime solidarietà e vicinanza alle popolazioni, ai soccorritori e ai sindaci dei comuni dell’isola, in particolare al sindaco di Casamicciola profondamente segnato dalla tragedia del terremoto. “Ancora una volta si piangono le vittime e si contano i danni di un terremoto. Noi amministratori dobbiamo considerare questo triste evento come un monito per mantenere alto il livello di prevenzione e controllo del territorio” sottolinea la consigliera”. “In questo difficile momento sono accanto alle popolazioni colpite. I legami con Ischia sono fortissimi perché, anche se nata a Genova, le mie radici sono in questa bellissima terra. E io resto qua, non me ne andrò. Non voglio abbandonare l’isola nel momento in cui c’è più bisogno della presenza e della vicinanza di tutti. L’economia di Ischia rischia di restare in ginocchio a causa dell’improvviso esodo dei turisti”.

- Advertisement -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Articoli

SILENZIO D’ANGELI. E’ estate, il commissario di Serrara Fontana sospende le attività edilizie: non bisogna fare rumore

Serrara Fontana: il divieto vale solo per i privati e non per gli Enti pubblici. Nel borgo di Sant’Angelo tutto fermo dal 10 giugno al 30 settembre, nel resto del territorio comunale dal 1 agosto al 15 settembre. Nel mirino anche le attività di svago rumorose. Evidenziata la necessità di garantire la tranquillità di turisti e residenti
- Advertisement -