LEZIONI DI INTERNET, IL RISORGIMENTO DIGITALE DI TIM ARRIVA AD ACIREALE

0
ACIREALE (CATANIA) (ITALPRESS) – Fa tappa ad Acireale, in provincia di Catania, l’iniziativa “Operazione Risorgimento Digitale” di Tim, il progetto che ha l’obiettivo di dare a tutti la possibilità di diventare ‘cittadini di Internet’ e accelerare in questo modo il processo di digitalizzazione del Paese. È arrivato in piazza Duomo il “truck” di Tim, una vera e propria “scuola mobile” che fino a venerdì 24 funzionerà da “sportello digitale” in cui i cittadini potranno richiedere informazioni, attivare i servizi che abilitano alla vita digitale e partecipare a brevi lezioni.
“Con il progetto ‘Operazione Risorgimento Digitale’ Tim intende realizzare un grande percorso di inclusione digitale che ha l’obiettivo di estendere, a coloro che fino a oggi si sono sentiti esclusi, la diffusione delle competenze e delle conoscenze necessarie a usufruire delle numerose opportunità che la trasformazione digitale in atto offrirà sempre di più nella vita quotidiana di tutti noi – dice Massimiliano Quaglianella, responsabile Sales Consumer Sud di Tim -. Con i corsi in piazza e le sessioni formative in aula insegneremo alle persone che incontreremo come entrare in rete, trovare informazioni e vivere da cittadini digitali. Un particolare ringraziamento va al comune di Acireale per il pieno sostegno fornito al progetto, condizione fondamentale per il buon esito dell’iniziativa”.
La “scuola mobile” anticiperà l’avvio dei corsi in aula, che si
terranno in diverse location cittadine dal 27 gennaio al 14
febbraio, attraverso lo svolgimento di attività didattiche
articolate su diversi livelli con un team di formatori pronti a
spiegare al pubblico come Internet possa migliorare concretamente
la vita quotidiana. Grazie alle lezioni in piazza svolte all’interno della “scuola mobile”, i cittadini potranno scoprire Internet e le sue potenzialità in 10 brevi sessioni formative da meno di un’ora, con le quali imparare a utilizzare i principali servizi digitali.
(ITALPRESS).

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui