venerdì, Marzo 5, 2021

Leonardo Semplici nuovo allenatore del Cagliari

In primo piano

Il Consiglio di Stato tentenna… Ma a Lacco Ameno è guerra di denunce anonime

Attesa febbrile per la pronuncia dei massimi giudici amministrativi sulla sorte della “fascia tricolare”: rivince Pascale o è la volta di De Siano?. Con la guerra giudiziaria e politica, prosegue la stagione dei corvi. Denunce apocrife con accuse ai politici. Accusatori e accusati fanno parte tutti della stessa barca

Giosi Ferrandino: “Ischia non perdere l’occasione Recovery”

https://youtu.be/hXXKLSQURO8 Gaetano Di Meglio | Con l'eurodeputato PD, Giosi Ferrandino, una riflessione sul governo Draghi, le possibilità del Recovery Fund...

Reazione Caruso, asfaltato De Siano: “Vuol fare i paragoni sugli incassi del porto? Cosa ha fatto per Serrara Fontana da Senatore?”

L''interrogazione di De Siano contro Del Deo ha una reazione. Immediata, dura, precisa. E arriva dal sindaco di Serrara...
CAGLIARI (ITALPRESS) – Adesso è ufficiale: Leonardo Semplici è
il nuovo allenatore del Cagliari. L’ex tecnico della Spal, che prende il posto dell’esonerato Eusebio Di Francesco, ha firmato un contratto con il club sino al 30 giugno 2022. Assieme al mister arrivano in rossoblù Andrea Consumi in qualità di vice allenatore, il preparatore atletico Yuri Fabbrizzi, i collaboratori tecnici Rossano Casoni e Alessio Rubicini. Si tratta del quinto cambio in panchina stagionale. Il primo era accaduto lo scorso 9 novembre quando la Fiorentina, reduce dallo 0-0 col Parma e con 8 punti in classifica dopo sette giornate, aveva deciso di interrompere il rapporto con Beppe Iachini e richiamare alla guida Cesare Prandelli a dieci anni dal suo addio. La tredicesima giornata è stata invece fatale a Rolando Maran: la sconfitta del Vigorito contro il Benevento e il penultimo posto condiviso col Torino a quota 7 punti spingono il Genoa a cambiare rotta, chiamando Davide Ballardini. Dopo 16 giornate è stato il turno del Parma: lo 0-3 di Bergamo e il terz’ultimo posto in classifica con 12 punti costano il posto a Liverani, sostituito da D’Aversa. Il 18esimo turno è costato invece il posto a Giampaolo: fatale lo 0-0 contro uno Spezia
in dieci per quasi tutta la partita e un Toro in zona retrocessione con appena 13 punti. Al suo posto Davide Nicola. La
23esima giornata è stata invece fatale a Eusebio Di Francesco: Cagliari battuto in casa dai granata e terz’ultimo in classifica, con appena un punto in dieci partite e una vittoria che manca da
novembre. Al suo posto Leonardo Semplici.
(ITALPRESS).


- Advertisement -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Articoli

In nome del DPCM, aprite le scuole! Siamo seri, responsabili e “vaccinati”

Gaetano Di Meglio | C'è qualche sindaco che ha voglia di difendere i figli di Ischia e ha voglia...
- Advertisement -