Le scale dei Maronti diventano “dormitorio”

2

Troppo sole e si cerca un luogo all’ombra comodo per una pennichella? Non c’è problema: le scale dei Maronti sono l’ideale.

Come vedete dalla foto alcuni extracomunitari hanno eletto la parte finale delle scale dei Maronti a propria “zona riposo”: comodamente stesi sui lati della stradina, riposano, anzi bivaccano per ore.

Quel punto di congiunzione tra la strada e la spiaggia è molto frequentato da adulti e bambini di ogni età e, di certo, non è un bel vedere e un bel sentire ciò che sta avvenendo sotto gli occhi di tutti.

Le persone che siedono o riposano lì, poi, sono gli stessi che attraversano la spiaggia vendendo la propria merce.

Chi dovrebbe controllare?

2 Commenti

  1. Hanno pubblicizzato i super controlli,Vigilantes e Vigili Urbani con personale privato a seguito,con tanto di foto a Super Eroi, ed ecco la Verità,siete solo dei Pagliacci…… Ora dove’ l’eroe (il SuperNullaTenente )che ha scorrazzato a destra e sinistra nonostante le sue pseudo invalidità,facendosi fotografare con il povero Cristo extracomunitario di turno eleggendo si a Paladino della Giustizia,sicuramente ha trovato come sua consuetudine il vantaggio anche su questo….Avete rovinato e continuate a Farlo,un’Angolo di Paradiso…..C’è chi è Morto per difenderlo …. Siete una Vergogna…

  2. Stiamo attenti, questa è un’isola: tanto è più facilmente controllabile (se si volesse controllare) quanto, se non si prendono seri e immediati provvedimenti, amplificherà i problemi che sulla terraferma potrebbero invece diluirsi.

Rispondi a Peppe Lucido Cancella la risposta

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui