fbpx

Le nuove slot machine: dai rulli al glamour di Elvis Frog

Must Read

Mano sulla leva, tirare con forza e lasciarla andare con il suono dei rulli che girano così velocemente da non riuscire nemmeno a vederne il contenuto. Come i nostalgici del jukebox, anche chi è riuscito a vedere e provare le vecchie slot machine analogiche potrebbe provare un po’ di nostalgia a vedere smartphone con Spotity collegati a un altoparlante Bluetooth o i software di Play’N’Go che sembrano cartoni animati. Il progresso tecnologico ha pensionato da decenni le vecchie macchine delle sale da gioco o delle ricevitorie, ma il mondo sembra essersi adattato alle online slots senza fare troppe storie.

Le piattaforme più note in Italia, come AdmiralYES o Lottomatica, che sono le versioni online delle note sale da gioco nel primo caso e dello storico concessionario esclusivo di Lotto e SuperEnalotto nel secondo, stanno vivendo una nuova primavera. Dopo un’iniziale diffidenza, gli utenti si sono fatti conquistare dalla comodità di usare gli stessi software seduti sul divano di casa o di tentare la fortuna al Lotto con un tocco di dita sulla app dedicata. Caricare denaro sul proprio account è facile come uscire di casa e andare alla ricevitoria, e probabilmente richiede anche meno tempo, dopo aver inserito i dati della propria PostePay o aver fatto un bonifico rapido.

I software da gioco sono il fiore all’occhiello delle nuove piattaforme online e i frutti roteanti delle vecchie macchine con rullo e leva sono ormai solo un vago ricordo e un pezzo da museo per collezionisti del vintage. Le slot machine del 21° secolo sono state disegnate con una grafica dello stesso livello dei cartoni animati digitali e degli e-sport come Dota o League of Legends. Ciascun tassello dei rulli in formato digitale è un disegno complesso, spesso in movimento come nel caso dei simboli Wild e Scatter con esplosioni di colori sullo schermo. Si pensi solo alle gemme colorate di Starbust, che brillano come diamanti a mo’ diauspicio per una giocata vincente.

I nomi dei vari software sono intriganti come titoli di film e racchiudono una trama complessa che invoglia gli utenti non tanto per il desiderio di tentare la fortuna, ma per la curiosità di saperne di più. Le storie dell’antico Egitto vanno per la maggiore, forse per l’analogia tra gli ori e i tesori nascosti dei Faraoni e le vincite che si spera di realizzare dopo qualche combinazione fortunata. Il celebre Book of Ra Deluxe di Novomatic, con cui AdmiralYES ha in atto una collaborazione, si apre con una vista delle Piramidi al tramonto e un esploratore che si destreggia tra scarabei, geroglifici e tombe dorate.

Non avendo corridoi di slot machine con cui attrarre i clienti mentre camminano, i casinò online portano i propri utenti in una “passeggiata” virtuale con menu speciali che classificano i vari software per provider, numero di linee, tema e altre variabili. Gli appassionati di oriente possono trovare giochi con arche dorate, pagode e il volto sorridente di Cai Shen, la divinità del denaro, mentre chi cerca una storia fantasy può seguire le avventure di Gonzo e dei suoi simpatici compagni di viaggio.

Certe slot sono diventate così famose che i loro stessi personaggi sono conosciuti in tutto il mondo alla pari degli eroi dei fumetti o dei cartoni animati. Elvis Frog, la rana musicista con il ciuffo e gli occhiali da sole del celebre cantante che fa da protagonista all’omonimo software, è il testimonial di banner pubblicitari e dei livelli più alti dei programmi VIP. Il celebre Western degli anni Cinquanta Bonanza è un altro protagonista indiscusso delle slot machine, a cui sono dedicati tornei e bonus speciali.

Nel mondo globale e digitale in un cui un utente italiano potrebbe scegliere la sala virtuale di un sito caraibico rispetto a una del suo stesso paese, le piattaforme sono in competizione serrata l’una con l’altra ben al di fuori dei rispettivi territori nazionali. I bonus di benvenuto sono la carta di presentazione che determina il successo o il rapido tramonto di un nuovo casinò online, tra denaro da usare ai tavoli live e giri gratis per provare nuove slot. Bastano €50 di differenza o un requisito di erogazione meno stringente di un altro per perdere, nel giro di poche ore, una posizione dominante sul mercato.

Da luogo di perdizione con tendine nere, il casinò online del 21° secolo ha superato indenne l’era di internet e la pandemia del 20/21, dimostrando che inventiva e adattamento possono fare miracoli. E con slot machine che sembrano uscite da un cartone animato, il viale del tramonto sembra ben lontano.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

In evidenza

Tragedia. Uomo colto da malore, muore sulla strada di casa

Venerdì di dolore e di sgomento. La quiete della comunità isolana e della comunità di Casamicciola Terme, sono state...