Lavori in Piazza Antica Reggia, senso unico alternato e ZTL extra: sarà disastro

I lavori: gli orari delle ZTL varchi 1 e 2 sono temporaneamente modificati con seguente orario: dalle ore 09.00 alle ore 13.00 e dalle ore 14.00 alle ore 18.00

3

Ugo De Rosa | Oltre al senso unico alternato, i lavori di ripavimentazione in Piazza Antica Reggia che inizieranno lunedì richiedono anche l’individuazione di un’area di sosta dei veicoli della ditta che eseguirà gli interventi. Il comune, nel frattempo, nonostante il gravissimo disagio che si creerà ad imprese e famiglie, fino ad oggi, non ha ancora diffuso notizia alla popolazione dei lavori. Anzi, per completare la presa in giro, ha affisso un foglio A4 vicino alla transenna di Via B. Cossa.

Facciamo noi, un servizio pubblico perché, speriamo di poter limitare al minimo i disagi ad una popolazione che, ahinoi, è guidata da chi ha iniziato i lavori a Piazza degli Eroi e sono fermi. Al pontile Aragonese e sono fermi. Alla Torre di Guevara e sono fermi. Speriamo non facciano altri guai.
Facile immaginare il caos e gli imbottigliamenti che si verificheranno nelle ore di punta soprattutto se consideriamo che “gli orari delle ZTL varchi 1 e 2 sono temporaneamente modificati con seguente orario: dalle ore 09.00 alle ore 13.00 e dalle ore 14.00 alle ore 18.00”.

IL SENSO UNICO
Da lunedì a Ischia inizieranno i lavori di ripavimentazione in Piazza Antica Reggia, con pesanti ripercussioni sulla circolazione veicolare nel centro.
Il comandante della Polizia Locale ha adottato apposita ordinanza che dispone: «Dalla data del 27/01/2020 e fino a completamento dei lavori, sono adottati i seguenti provvedimenti: sul tratto interessato ai lavori, compreso tra l’incrocio della piazza Antica Reggia con Via A.do De Luca e il civico 1 della Via Iasolino, è istituito senso unico alternato regolato da semafori; i veicoli in uscita da Via F. Buonocore avranno l’obbligo di svoltare sul tratto di Via Roma compreso tra incrocio Via F. Buonocore e incrocio Via De Rivaz, previa inversione del senso di marcia attuale; gli orari delle ZTL varchi 1 e 2 sono temporaneamente modificati con seguente orario: dalle ore 09.00 alle ore 13.00 e dalle ore 14.00 alle ore 18.00».

L’INTEGRAZIONE
Il comandante della Polizia Locale di Ischia ha integrato la sua precedente ordinanza disponendo: «Dalla data del 27/01/2020 e fino a completamento dei lavori, sono adottati i seguenti provvedimenti: è sospesa l’area riservata ai servizi pubblici da piazza sul tratto di Via Alfredo De Luca immediatamente prossimale alla Piazza A. Reggia istituita con ord. n. 140 del 09.10.2018; i veicoli che hanno accesso allo Stabilimento Militare ( Palazzo Reale) potranno accedere e defluire da Via Iasolino attraverso il varco esistente lateralmente alla sede della Capitaneria».
Per quanto riguarda il senso unico alternato, l’ordinanza già adottata dispone: «Dalla data del 27/01/2020 e fino a completamento dei lavori, sono adottati i seguenti provvedimenti: sul tratto interessato ai lavori, compreso tra l’incrocio della piazza Antica Reggia con Via A.do De Luca e il civico 1 della Via Iasolino, è istituito senso unico alternato regolato da semafori; i veicoli in uscita da Via F. Buonocore avranno l’obbligo di svoltare sul tratto di Via Roma compreso tra incrocio Via F. Buonocore e incrocio Via De Rivaz, previa inversione del senso di marcia attuale; gli orari delle ZTL varchi 1 e 2 sono temporaneamente modificati con seguente orario: dalle ore 09.00 alle ore 13.00 e dalle ore 14.00 alle ore 18.00».

3 Commenti

  1. Sarà un disastro soprattutto il nuovo piano traffico che vogliono mettere in atto.
    Tra l’altro il senso unico su via Alfredo de Luca è stato sperimentato più volte in passato e si è rivelato un boomerang di traffico su altre strade.

  2. Tutto nasce dal disastro al cubo di piazza degli Eroi oggi piazza degli orrori e dalla testardaggine del primo cittadino a non favorire qualche variante in corso d’opera all’attuale progetto.
    Povera Ischia……

Rispondi a Il riflettore Cancella la risposta

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui