Latticini malconservati, Carabinieri sequestrano 300kg di prodotti

2

I Carabinieri Forestale di Casamicciola Terme, nel corso di un servizio finalizzato al controllo del territorio, hanno proceduto a deferire nel Comune di Casamicciola Terme all’A.G. in concorso tra loro, due soggetti intendi alla presunta vendita di prodotti alimentari “LATTICINI E CASEARI”, risultati privi di tracciabilità ed in cattivo stato di conservazione ed in mancanza del sistema di refrigerazione in disuso.

Tale sequestro è avvenuto in un area adibita a parcheggio, dove i due soggetti fermati effettuavano le operazioni di trasbordo dei prodotti alimentari tra i due furgoni in sosta e per la successiva consegna presso le strutture alimentari Ischitane.Le indagini sono ancora in corso per l’accertamento di ulteriori reati qualora dovessero emergere, in quanto alcuni campioni di latticini posti in sequestro, sono al vaglio dell’Istituto Zoo Profilattico di Napoli per la ricerca di caseinati diversi da quelli bufalini dichiarati.

2 Commenti

  1. Ah, se qualcuno andasse a vedere le telecamere di Fondo Bosso…….si aprirebbe un mondo ……a delinquere!!!!!!!!

Rispondi a Not in my name Cancella la risposta

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui