Lasegnette primavera

Le delizie di Daniela

0

Daniela Scotti | Buona Domenica e tanti cari Auguri a tutte le Mamme ! Spero che oggi sia per tutte noi un giorno speciale e che abbiate preparato un bel dolce, magari proprio quello che vi ho suggerito la settimana scorsa. Se lo avete realizzato mandatemi qualche foto sui miei social , mi farete cosa gradita. Intanto oggi vi propongo la seconda ricetta che vi avevo promesso per una Lasagnetta Primavera buonissima seguendo sempre la stagionalità dei prodotti. Iniziano a crescere le prime zucchine nell’orto? Ecco come utilizzarle al meglio…..pronti per la ricetta

INGREDIENTI E PROCEDIMENTO:

 PER LA PASTA FRESCA :

100 gr Farina 00, 50 gr Semola rimacinata a pietra, 2 uova, 1 cucchiaino di Curcuma in polvere, un paio di fettine di Speck tostato e tritato finemente.

Impastare bene tutti gli ingredienti formando un panetto liscio e compatto e far riposare per almeno un’ora coperto.

PER IL RIPIENO ALLE ZUCCHINE:

5/6 zucchine con il fiore tagliate a rondelle sottili, 1 cipollotto fresco,300 gr Ricotta vaccina fresca, 50 gr Pecorino romano grattugiato, 500 ml Besciamella classica, burro e sale q.b., qualche fogliolina di menta fresca, olio di arachide per friggere.

In un padellino far friggere le zucchine e appena rosolate bene aggiungere il cipollotto tritato finemente e far appassire. Scolare dall’olio e aggiustare di sale e aggiungere la menta tritata. In una ciotola unire la ricotta con la besciamella e il pecorino e credo sia inutile altro sale ma regolatevi a piacere.

 Stendere la pasta fresca all’uovo in sfoglie sottili a mano con mattarello o con tirapasta. Tagliare a rettangoli  e lessare in abbondante acqua salata. Asciugare bene su un canavaccio pulito e poi passare alla stratificazione in tegliette.

Mettere sul fondo della teglia un po’ di besciamella, adagiare una sfoglia di pasta e poi riempire con il composto di ricotta e le zucchine, procedere poi con altra sfoglia di pasta e poi ricotta e zucchine e procedere così per almeno tre strati. Ultimare con una sfoglia di pasta, un po’ di besciamella, qualche tocchetto di burro e un po’ di pecorino.

Infornare a 180 gradi per 25 minuti fino a creare una bella crosticina in superficie. Servire calda e decorata con qualche zucchina e foglioline di meta fresca. Buon Appetito e W Le Mamme !

I Segreti di Daniela:

  • Per la pasta fresca in alternativa allo speck potrete usare solo del prezzemolo fresco tritato finemente
  • Per una besciamella meno grassa usate latte parzialmente scremato
  • Potete sostituire le zucchine con spinaci o broccoli pugliesi

Con la stessa ricetta potete realizzare anche dei cannelloni

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui