fbpx

L’arte di non essere single: sabato 7 agosto la presentazione all’Antoniana

Must Read

Appuntamento con l’autrice, Maria Grazia Gugliotti, alle 18:30 in Biblioteca; necessaria la prenotazione e l’esibizione del green pass

ISCHIA – A un anno dalla presentazione di “Inconfondibili tracce”, Maria Grazia Gugliotti ritorna a Ischia con il suo ultimo romanzo “L’arte di non essere single”.
Dopo i saluti della direttrice, la dott.ssa Lucia Annicelli, dialogherà con l’autrice la professoressa Enza D’Esculapio accompagnata dalle letture della professoressa Annamaria Agostino.
Menzione speciale come opera particolarmente meritevole al premio Massimo Troisi, la scrittrice napoletana ha scelto Ischia per presentare la sua ultima opera.
Cecilia, giovane donna simpatica e immeritatamente single, vive in un luminoso attico del Vomero. A dispetto della sua solitudine sentimentale, è circondata da un allegro gruppo di amiche, con le quali condivide storie, interessi, preoccupazioni e valanghe di risate. Le loro riunioni si tengono a casa di Cecilia, tra pranzetti e cene, tirando fino a tardi e scambiandosi esperienze e opinioni sulle varie categorie di seduttore e sulle formule per scansarli senza rischi. Grazie alla sua comprovata esperienza nel campo dei fallimenti amorosi e ad anni di ricerche, Cecilia prende la parola, anzi di più: mette nero su bianco le regole di sopravvivenza nell’incontro con un seduttore incallito o con i maschi “senza scuorno”. Ma in tutto questo, riuscirà a incontrare anche qualcuno d’interessante? E sarà un Uomo, un ometto, un omone o un quaquaraquà?
L’ingresso è libero con prenotazione obbligatoria inviando una mail a biblioischia@gmail.com o contattando la pagina Facebook Biblioteca Antoniana di Ischia.
Necessaria l’esibizione del green pass o l’esito di un tampone negativo nelle 48h precedenti e il corretto utilizzo della mascherina.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

In evidenza

E’ morto mons. Regine, la chiesa di Ischia perde un suo pilastro

A 93 anni, Don Giuseppe Regine, parroco della Chiesa di San Vito è deceduto. Un lutto che colpisce l'intera...