fbpx

Lacco Ameno, giro di deleghe per il “Barone”. Ma senza assessore

Must Read

Ida Trofa | Ci ha pensato bene prima di rimescolare le carte al tavolo della maggioranza Giacomo Pascale. Dopo lunghe settimane di meditazione, il sindaco di Lacco Ameno ha studiato l’ultima mossa, ridistribuendo le deleghe lasciate da Giacinto Calise e Piero Monti ai suoi consiglieri comunali. Una ridistribuzione destinata ai suoi fedelissimi, frutto delle recenti dimissioni e dell’addio al gruppo di maggioranza in primis dell’assessore Giacinto Calise e poi del consigliere Piero Monti.

Il decreto sindacale è il numero 14 e fonda proprio sulle dimissioni di Giacinto Calise dal ruolo assessorile e il suo allontanamento dalla maggioranza insieme a Pietro Monti. Il duo ha formato un autonomo gruppo consiliare segnando la definitiva rottura con Pascale ed una aperta intesa con il gruppo d’opposizione guidato dal Senatore Domenico De Siano.
Il provvedimento firmato dal primo cittadino Giacomo Pascale, intanto, ha disposto la redistribuzione delle deleghe in precedenza affidate a Calise quali turismo, spettacolo, grandi eventi, bilancio e a Monti che si era occupato di politiche cimiteriali, edilizia privata, urbanistica e trasporti.

Il nuovo scacchiere di competenze vede questa suddivisione: a Carla Tufano va il “turismo e la programmazione negoziata“ a Ciro Calise restano le “politiche cimiteriali“ a Dante De Luise vengono affidati i “tributi“, mentre a Giovanni De Siano viene consegnato il “bilancio e programmazione“, a Carmela Monti vengono distribuite le responsabilità su “eventi e manifestazioni“, a Giovangiuseppe Zavota l’importante affidamento della “edilizia privata e pubblica“ a Leonardo Mennella sono attribuiti i “trasporti“.
Nessuna novità in vista, invece, per il nome che attende di riempire, o forse no, la casella vuota in seno alla Giunta con la nomina del successore del dimissionario Calise.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

In evidenza

Ischia, arrestati due spacciatori: 103 dosi di cocaina per il mercato di Forio

Ieri sera gli agenti del Commissariato di Ischia, durante il servizio di controllo del territorio, hanno notato, presso lo...