fbpx

Lacco Ameno: approvato il Rendiconto, dissesto in arrivo!

Must Read
E’ stato approvato dal Commissario Prefettizio, la dottoressa Giovanna Cerni, il rendiconto di gestione “D’Angelo” per il  2013. L’approvazione con la pubblicazione ufficiale oggi dopo lo studio congiunto Cerni-D’Angelo di venerdì e il nulla osta di massima sul provvedimento.
I guai per Lacco Ameno non sembrano finire qui perchè l’orientamento della Prefettura è verso la dichiarazione di dissesto. La procedura è ancora in fase di studio, ma si può dire con certezza che ha raggiunto il suo livello embrionale. il commissario Gianfranco D’Angelo, nel suo rendiconto, ha rilevato un disavanzo di oltre 2 milioni di euro: per la precisione € 2.125.486,20.
Più nello specifico risultano perdite o risultanze negative dagli organismi partecipati quali la Lacco Ameno servizi per oltre 3.600.000 euro, la Marina di Pithecusa in liquidazione per oltre 182.000 euro e l’ASSE per oltre 441.000 euro.
Il paese  ora resta tra i suoi debiti, l’assunzione delle responsabilità amministrative e politiche ed il ricorso alla procedura di Riequilibrio economico e finanziario ormai sono un miraggio. I politicanti lacchesi hanno scelto la fuga.
Intanto, i Commissari Prefettizi sono a lavoro per processare la pratica Lacco Ameno. Oggi la dottoressa Cerni è presente in municipio per dedicarsi alle sue funzioni istituzionali, l’attività prefettizia prosegue, comunque, quotidianamente, anche nella sede del palazzo prefettizio di Napoli.
Domani tutti i dettagli e di più sul Dispari in edicola



LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

In evidenza

«Per la frattura al braccio di mio figlio al Rizzoli hanno sbagliato tutto!»

Ugo De Rosa | Ci risiamo con un episodio di malasità all'ospedale Rizzoli. Una vicenda che ha coinvolto una famiglia...