lunedì, Marzo 8, 2021

La visita del ministro Amendola: “Procida 2022 un volano economico e culturale”

In primo piano

Il saltino. Paura delle dimissioni: Gianluca Trani passa in maggioranza come Antonio e Antonello. Da semplice consigliere comunale

Gaetano Di Meglio | Termina la crisi politica di marzo del comune di Ischia. Gianluca Trani passa da “Ischia...

La “messa” in sicurezza è finita, aprite in pace la “Parrocchia” di Casamicciola

Il comune preme sulla Curia per restituire al culto il sacro luogo. L’occasione è data dalle imminenti festività pasquali. Castagna tuona:“Non posso esimermi dall’informarVi che nulla osta all’utilizzo dell’immobile, pertanto a partire dal 15 marzo 2021 sarà cura del comune assicurare l’apertura della Basilica tutti i giorni dalle ore 10 alle ore 13 esclusi il sabato e la domenica, salvo ulteriori disposizioni“

Enzo Ferrandino: “Non ci interessa una operazione zeppa”

Il sindaco azzera i malumori dei suoi e liquida l’apertura di Ottorino Mattera: “apriamo alle forze responsabili”. Una buona “valutazione” per Gianluca?

“A Procida ho trovato una comunità ospitale, unita attorno al sindaco Dino Ambrosino per la grande occasione che la aspetta. La Capitale della Cultura 2022 sarà un volano economico e culturale enorme, a cui bisogna iniziare a lavorare sodo da subito. Noi ci siamo”.  Sono le parole del ministro per gli Affari Europei Vincenzo Amendola, sbarcato sull’isola questa mattina intorno a mezzogiorno e accolto dal primo cittadino e da una folta delegazione dell’amministrazione comunale.
Amendola ha visitato – introdotto dal consigliere Luigi Primario – Palazzo D’Avalos, l’ex carcere di Terra Murata che in questi giorni viene riaperto al pubblico, respirando la storia di un complesso unico (sulla cui rigenerazione punta con forza il dossier “La cultura non isola”, messo a punto dal direttore di Procida 2022, Agostino Riitano) e il borgo di Terra Murata. Sollecitato da alcuni giornalisti, ha inoltre annunciato interventi di sostegno alle piccole isole all’interno del Recovery Plan.
“Ringraziamo il ministro Amendola per la vicinanza espressa in questi giorni e ribadita oggi, con la visita in prima persona nonostante le condizioni meteomarine sfavorevoli – ha detto il sindaco Dino Ambrosino – Sappiamo che ci sarà da lavorare sodo ma questa è una sfida appassionante: Procida saprà custodire la sua bellezza e aprirsi al mondo, senza perdere la sua identità”.

- Advertisement -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Articoli

Riflessione sul Venerdì Santo, il grido di dolore de “I Ragazzi dei Misteri”

Con chiarezza e frasi dirette "I Ragazzi dei Misteri" illustrano la situazione in cui vive l'associazione e le prospettive...
- Advertisement -