La Nazionale di spada, maschile e femminile, in ritiro a Forio

    Si alleneranno al Palazzetto dello Sport dal 29 settembre al 5 ottobre

    1

    La Nazionale italiana di spada, maschile e femminile, dopo l’esperienza di qualche anno fa, sceglie nuovamente l’isola d’Ischia quale sede di un proprio ritiro. Questa volta sarà a Forio dal 29 settembre al 5 ottobre, dove su iniziativa del presidente del Circolo Nautico  “Punta Imperatore”, Pasquale Orofino (socio privato anche del Porto di Forio), il Comune di Forio ha concesso il proprio patrocinio e l’utilizzo gratuito del Palazzetto dello sport.

    I ragazzi e le ragazze della nazionale, che nelle ultime competizioni internazionali hanno dato lustro, come sempre, all’intero Paese, in collaborazione con la Fis (Federazione Italiana Spada), svolgeranno all’ombra del Torrione gli allenamenti e la preparazione fisica.

    Sarà certamente un’occasione per molti per potersi avvicinare, e seguire in diretta, una disciplina che ha molto fascino , ma che difficilmente si ha l’occasione di poterla apprezzare dal vivo. Il ritiro dei nazionali della spada potrà avere anche un riscontro sui mass media specializzati e non. Un modo per poter avere un risalto promozionale a bassissimo costo.

    1 commento

    1. Scusate l’intromissione, ma è la nazionale di spada o di sciabola? Perché nella foto vi è la nazionale di sciabola (credo durante i Campionati Europei Assoluti nel giugno 2013 a Zagabria, se non sbaglio…) Spero che questo intervento possa esservi utile 🙂

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui