venerdì, Marzo 5, 2021

La mamma degli hater… | #4WD

Daily 4ward di Davide Conte del 16 gennaio 2021

In primo piano

Enzo e Gianluca. Ciò che Giosi ha diviso, Giosi ha unito

Gaetano Di Meglio | Era il 2015, dopo aver superato la sbornia e archiviato gli schiaffi elettorali della prima elezione...

Il Consiglio di Stato tentenna… Ma a Lacco Ameno è guerra di denunce anonime

Attesa febbrile per la pronuncia dei massimi giudici amministrativi sulla sorte della “fascia tricolare”: rivince Pascale o è la volta di De Siano?. Con la guerra giudiziaria e politica, prosegue la stagione dei corvi. Denunce apocrife con accuse ai politici. Accusatori e accusati fanno parte tutti della stessa barca

Giosi Ferrandino: “Ischia non perdere l’occasione Recovery”

https://youtu.be/hXXKLSQURO8 Gaetano Di Meglio | Con l'eurodeputato PD, Giosi Ferrandino, una riflessione sul governo Draghi, le possibilità del Recovery Fund...

Sembra strano, ma il pubblico Facebook e quello Instagram sono decisamente diversi, ancorché le due piattaforme siano strettamente collegate tra loro e non solo in quanto appartenenti alla stessa famiglia. A meno che tu non sia un personaggio famoso, su Instagram difficilmente ti esponi a ricevere commenti (se consentiti dalla privacy del tuo profilo) in stile hater, in quanto i suoi frequentatori sono persone predisposte prevalentemente a visualizzare storie e feed per apprezzarne le immagini e, magari, frugare un po’ nella giornata altrui. Su Facebook, invece, le frustrazioni e il qualunquismo delle persone si estrinsecano in ogni dove e in tutte le occasioni più o meno utili a dar fiato ai denti, senza ovviamente distinguere non solo la necessità di non finire off topic, ma principalmente di non sfociare nel pessimo gusto.

Mi è successo ancora una volta giovedì, quando su entrambi i social ho postato una mia foto con Silvio Berlusconi risalente alla sua ultima venuta ad Ischia nel 2017. Mentre su Instagram ho ricevuto solo like e qualche piacevole commento, su Facebook i “mi piace” hanno dovuto coesistere non solo con le osservazioni divertite di chi ha alluso ad una mia presenza al museo delle cere (e fin qui si resta nello scherzo accettabile), ma anche con qualche offesa e l’immancabile cattiveria di chi non perde occasione per straparlare ad ogni costo condannando l’inverosimile anche quando tende a sostenere l’insostenibile rispetto ai propri orientamenti politici. E tra queste persone, solo alcune hanno recepito il mio invito, della serie …mi limito solo a mettere in evidenza a tutti che siete intervenuti in un post in cui ho rivolto un FORZA di buon augurio a Silvio Berlusconi dopo il suo ricovero in ospedale per problemi cardiologici. Il resto è figlio del tatto e della sensibilità di ciascuno”. Altri, invece, hanno preferito ricordarci che non solo la mamma dei fessi è sempre incinta, ma anche quella degli hater.

- Advertisement -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Articoli

Cambio RUP per la gara, la Schioppa sostituisce Concetta De Crescenzo

Ugo De Rosa | L’Ambito N13 ha aggiudicato la gara per affidare i servizi per l'accesso e il funzionamento dell’Ufficio...
- Advertisement -