LA FONDAZIONE EDISON FESTEGGIA 20 ANNI

0

MILANO (ITALPRESS) – La Fondazione Edison compie 20 anni, e lo fa ospitando un prestigioso convegno nella sua sede di Foro Bonaparte a Milano, dedicato al rapporto passato, presente e futuro tra l’Italia e L’Europa. Tra gli ospiti l’ex premier e presidente della Commissione Europea Romano Prodi, l’ex commissario Mario Monti e l’ex ministro dell’Economia Pier Carlo Padoan.

Secondo Prodi “la fondazione ha inciso molto nell’economia italiana. Abbiamo vissuto insieme dieci anni di condiviso ottimismo. L’osservatorio della Fondazione è molto importante per la nostra economia e per dare suggerimenti positivi in momenti anche drammatici”.

Un giudizio condiviso anche da un altro ex premier come Mario Monti, che fa detto: “la Fondazione Edison ha il merito di dedicare grande attenzione al momento teorico dell’economia, agli aspetti istituzionali e a quelli empirici”.

Guidati dal direttore scientifico della fondazione, il professor Alberto Quadrio Curzio e dal suo vice Marco Fortis, i relatori hanno poi sottolineato l’importanza dell’istituzione europea anche per la crescita del Paese.

“Questa maggioranza in Europa è risicata ma solida – ha commentato Prodi -. In fondo è tornato il motore franco-tedesco che si era fortemente inceppato negli ultimi due anni. Fortunatamente dopo queste votazioni, il blocco franco-tedesco si è nettamente rafforzato, anche approfittando dell’assenza italiana. Adesso abbiamo invece la possibilità di una ripresa del ruolo italiano in un’Europa più forte”.

Per Mario Monti “ci vogliono dei progressi nel senso dell’integrazione, se l’Europa nei prossimi cinque anni non vuole perdere nei confronti dei sovranisti”.

(ITALPRESS).

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui