La carica dei Boyscout “invade” Serrara Fontana!

0

Zaino in spalla e scarponcini da trekking, cappello e cartina per orientarsi. Ecco i Boyscout che esplorano la nostra isola, accolti da Vicente Schiano per “Ischia per la vita” che ha fatto un po’ da cicerone nella prima giornata ischitana del gruppo.

“Grazie al comune di Serrara Fontana che ci accoglie – dichiara Vicente Schiano – ho accompagnato i giovani boyscout a da Ischia a Sant’Angelo, non dimenticando di fare visita a Sorgeto, alle Fumarole e, nei prossimi giorni, anche l’Epomeo. Esploreranno la nostra isola, in particolar modo l’area del comune di Serrarra Fontana e ripartiranno il 4 gennaio. Una bella esperienza che si ripete con un nuovo gruppo di appassionati esploratori.”

I ragazzi, infatti, dopo aver fatto una ricognizione, hanno avuto modo di ammirare la nostra isola esplorandola a piedi e innamorandosi di alcuni degli scorci più belli della nostra terra.

“Ieri pomeriggio i boyscout si sono recati presso il porticciolo di Sant’Angelo e hanno preso parte ad una iniziativa ambientale molto bella: hanno collaborato nella pulizia dell’arenile reso sporco dalle recenti mareggiate. Un impegno a salvaguardia della natura vero e concreto che trova a Ischia una sua reale applicazione” aggiunge Vicente Schiano che non manca di ringraziare il sindaco Caruso e l’amministrazione comunale tutta per la sensibilità dimostrata verso questa bella iniziativa.

“I ragazzi continueranno la loro conoscenza dell’isola – conclude Vicente Schiano – recandosi presso le falde dell’Epomeo, Cava Scura, i maestosi Pizzi Bianchi e altre località, bellissime, tutte da scoprire e esplorare in pieno spirito da boyscout. Ringrazio gli organizzatori che hanno deciso di scegliere l’isola di Ischia per questa splendida iniziativa per i ragazzi. Sono onorato di poter accogliere, ancora una volta, un gruppo cos’ bello e coeso di boyscout.”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui