Ischia, tre “blackout” nel giro di poche ore

2

Nella tarda serata di venerdì sono stati ben tre i blackout che hanno interessato ampie aree del comune di Ischia e di Forio.

Ad Ischia la corrente è saltata nell’ultima parte di Ischia Ponte (dal Palazzo dell’Orologio al Castello Aragonese) e per circa 30 minuti abitazioni e locali sono rimasti al buoi facendo temere per il peggio per quanto riguarda frigoriferi e elettrodomestici.

Buio anche a Forio su via G.Mazzella (dall’autonoleggio all’incrocio verso Citara) e a Panza.

Le squadre ENEL hanno lavorato alacremente per cercare una rapida soluzione dei guasti.

“Siamo al primo weekend vero d’estate e già la rete elettrica non resiste – commenta un residente di Ischia – non è possibile che ancora oggi vi debbano essere problemi di linea così seri da tenere tutti al buio per lunghissimi minuti.”

2 Commenti

  1. La rete elettrica ischitana è molto vecchia obsoleta degradata ,non adatta a reggere il notevole carico elettrico estivo.
    Tantissimi cavi interrati hanno problemi di isolamento ,giunzioni che saltano dall oggi al domani, e anche sottodimensionati ai tempi d oggi.molto anelli hanno problemi di bilanciamento di carico.
    Molto operatori sono raccomandati e incompetenti,che si fottono lo stipendio a fine mese.
    Questa è l Italia.
    Ps lasciamo perdere la rete idrica.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui