lunedì, Marzo 8, 2021
Array

Niente impresa per l’Ischia: la Salernitana passa di misura

All’Ischia non riesce l’impresa. La Salernitana passa al “Mazzella” grazie ad una rete di Nalini nell’ultima parte del primo tempo e mantiene la testa della classifica, dove i granata per il momento sono soli, in virtù del pareggio tra Lupa Roma e Benevento e in attesa del risultato del Catanzaro, impegnato stasera assieme a tutte le altre compagini del Girone C.

In primo piano

Ottorino Mattera: «Enzo e Gianluca? Hanno lo stesso infantilismo politico»

Perchè Gianluca ti ha escluso? Sono entrati in gioco questioni velleitarie di natura personale e un passaggio del “do ut des”. Forse per Gianluca Trani è stato più più utile fare il passaggio in maggioranza che mantenere, invece, gli impegni che lui aveva preso con il suo elettorato...

Il saltino. Paura delle dimissioni: Gianluca Trani passa in maggioranza come Antonio e Antonello. Da semplice consigliere comunale

Gaetano Di Meglio | Termina la crisi politica di marzo del comune di Ischia. Gianluca Trani passa da “Ischia...

La “messa” in sicurezza è finita, aprite in pace la “Parrocchia” di Casamicciola

Il comune preme sulla Curia per restituire al culto il sacro luogo. L’occasione è data dalle imminenti festività pasquali. Castagna tuona:“Non posso esimermi dall’informarVi che nulla osta all’utilizzo dell’immobile, pertanto a partire dal 15 marzo 2021 sarà cura del comune assicurare l’apertura della Basilica tutti i giorni dalle ore 10 alle ore 13 esclusi il sabato e la domenica, salvo ulteriori disposizioni“

Giuseppe Conte  | All’Ischia non riesce l’impresa. La Salernitana passa al “Mazzella” grazie ad una rete di Nalini nell’ultima parte del primo tempo e mantiene la testa della classifica, dove i granata per il momento sono soli, in virtù del pareggio tra Lupa Roma e Benevento e in attesa del risultato del Catanzaro, impegnato stasera assieme a tutte le altre compagini del Girone C.

A Fondobosso, per certi versi, si rivedono le stesse scene di Ischia-Benevento. Anche se la prestazione degli isolani è in linea di massima deludente, il computo delle occasioni è sostanzialmente equilibrato. In abbrivio Negro accarezza la parte alta della traversa direttamente da corner, ma l’intensità dell’Ischia sembra quella giusta per affrontare un avversario duro come la Salernitana. Al 34’ si accende Ciotola: tiro-cross su cui Gori va vicino a fare la frittata. Lanzaro salva sulla linea. Sul capovolgimento di fronte Negro sfiora il palo alla destra di Mennella. La difesa gialloblù (schierata dall’inizio con quattro uomini), eccetto un paio di situazioni, regge tutto sommato bene, ma pecca gravemente al minuto 38, quando si decide il match. Negro calcia dalla bandierina, Favasuli sul secondo palo è letteralmente solo e può appoggiare in tutta tranquillità a Nalini la palla del vantaggio (deviazione indisturbata sottomisura da posizione centrale). In avvio di ripresa l’Ischia potrebbe subito impattare: Cruz (uno dei peggiori, assieme a Wagner) scatta in posizione di dubbio fuorigioco, s’invola tutto solo ma poi calcia addosso al portiere Gori. Porta mescola le carte (dentro D’Amico e Ingretolli), ma è Negro ad andare vicino al raddoppio in due occasioni. Al 37’ Schetter è ingenuo: becca il secondo “giallo” e va fuori. Ciotola e De Agostini sono tra gli ultimi ad arrendersi. Il terzino, in particolare, si fa vedere con una staffilata mancina sul fondo e con un colpo di testa su azione d’angolo finito alto. Finisce 0-1.
ISCHIA 0
SALERNITANA 1
MARCATORE Nalini al 28’ p.t.
ISCHIA (4-4-2) Mennella; Finizio, Rainone, Empereur, De Agostini (dal 44’ s.t. Sirignano); Armeno, Bulevardi (dal 25’ s.t. Ingretolli), Wagner (dal 13’ s.t. D’Amico), Ciotola; Cruz, Schetter. (Taglialatela, Impagliazzo, Iannascoli, Di Cesare). All. Porta.
SALERNITANA (4-2-3-1) Gori; Tuia (dal 1’ s.t. Bianchi), Lanzaro, Trevisan, Colombo; Petrin, Favasuli; Nalini, Negro (dal 44’ s.t. Ginestra), Pezzella (dal 9’ s.t. Mounard); Calil. (Russo, Giandonato, Castiglia, Volpe). All. Menichini.
ARBITRO Martinelli di Roma 2.
NOTE: paganti 731, abbonati 511, incasso di 9,923 euro. Espulso Schetter al 36’ s.t.. Ammoniti Schetter, Negro, Rainone, Wagner, Calil e Colombo. Angoli 1-4.
SU «IL DISPARI» IN EDICOLA DOMANI IL SERVIZIO COMPLETO SU ISCHIA-SALERNITANA, CON CRONACA, COMMENTI, INTERVISTE E FOTO.


- Advertisement -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Articoli

Stabile a rischio crollo su Corso Angelo Rizzoli a Lacco Ameno, disposte le verifiche

Ida Trofa | Interdetto il transito pedonale e parte della carreggiata su Corso Angolo Rizzoli dopo Piazza Santa Restituta...
- Advertisement -