fbpx

Ischia, nello staff due cuori gialloblù: Luigi Mennella e Pierangelo Pesce

ECCELLENZA | PIERANGELO PESCE E LUIGI MENNELLA AFFIANCHERANNO BUONOCORE

Must Read

Allenatore nuovo, staff tecnico nuovo. Rispetto alla passata stagione, praticamente si ripartirà da un foglio bianco. Tutti i collaboratori di Angelo Iervolino hanno interrotto il loro rapporto con l’Ischia che, in attesa di definire il quadro societario, sta componendo lo staff tecnico. Da domani riprenderanno i colloqui con imprenditori disposti a far parte del club o semplicemente sponsorizzarlo, qualcuno su indicazione di Lello Carlino (che ha funto da apripista, rompendo di fatto l’impasse societaria), ma nel frattempo a livello tecnico non si può rimanere con le mani in mano perché nel giro di massimo tre settimane bisognerà definire la rosa che inizierà la preparazione agli ordini di Enrico Buonocore. Il Sommo Poeta del calcio isolano, riparte da quella categoria che ha vinto sedici anni fa.

Era un’altra Eccellenza, ma quella che si prospetta non sarà comunque semplice perché qualche club vuole riconfermare le proprie ambizioni (Albanova, Napoli United), altre stanno risolvendo problemi logistici come ad esempio il Savoia che già nella scorsa stagione aveva un organico di categoria superiore. Si ritornerà alla normalità anche dal punto di vista del format: un girone da diciotto squadre comporta una stagione lunga e dispendiosa sotto tutti i punti di vista, dunque bisogna gettare le basi in maniera decisa se si ambisce davvero a migliorare il quarto posto della passata stagione. Dunque, oltre ad una squadra competitiva, c’è bisogno di uno staff tecnico all’altezza della situazione. Mentre proseguono i colloqui con i calciatori isolani e si sonda il mercato della terraferma per mettere a disposizione del neo allenatore anche qualche under fisicamente e tecnicamente pronto, si sta definendo anche lo staff tecnico.

Ad affiancare Enrico Buonocore, nelle vesti di collaboratore tecnico, potrebbe esserci il fratello Massimo che conosce meglio di tutti ambiente e squadra per aver già ricoperto questo ruolo con “Billone” Monti. Due figure, in verità, sono assai più vicine ad un ritorno in gialloblù. Ci riferiamo a Pierangelo Pesce ed a Luigi Mennella. Sia il preparatore atletico che il portiere nello scorso campionato sono stati a Barano. Pesce, dopo le parentesi foriane e baranesi, avrebbe dato la sua disponibilità a collaborare con la squadra di cui è stato un accanito tifoso. La sua prima, seppur fugace, collaborazione con l’Ischia iniziò nel ritiro di Campo di Giove nell’estate del 2003 sotto la gestione Goveani. Luigi Mennella dunque appenderebbe i guanti al chiodo per iniziare la carriera di preparatore dei portieri. Mennella è tutt’altro che spaventato dal passare dall’altro lato della barricata. Ha tantissima esperienza da vendere. Quella fatta in centinaia di partite tra professionisti e dilettanti, con fior di allenatori e preparatori, si unisce agli stage con i giovani portieri isolani che lo ha ulteriormente convinto di poter intraprendere questa nuova avventura, per giunta in una società dove ha raccolto tante soddisfazioni e successi.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

In evidenza

I NUOVI PARROCI DI ISCHIA la roulette di Pascarella

Il Vescovo Pascarella ha deciso e ha cambiato! Carissimi, volendo provvedere affinché tutto il popolo di Dio, che vive nelle...
In evidenza

I NUOVI PARROCI DI ISCHIA la roulette di Pascarella

Il Vescovo Pascarella ha deciso e ha cambiato! Carissimi, volendo provvedere affinché tutto il popolo di Dio, che vive nelle...