Ischia Mare Cross, tornano le moto alla Chiaia

0

Si rinnova l’appuntamento con la manifestazione ideata dall’Associazione Ischiacross, realizzata in collaborazione con il Team FashionBike, sotto l’egida della FMI

Torna l’appuntamento con il Trofeo Ischia Mare Cross, giunto alla sua quinta edizione. Alla Chiaia tornano dunque le moto da cross con lo spettacolare circuito sabbioso che vedrà protagonisti circa 50 partecipanti, divisi in categorie. Si partirà dalla Minicross, per motori da 65cc e 85cc, per poi proseguire con Challenge, Rider, Veteran, 125cc, MX1, MX2 Fast, MX2 Expert. Una grande scorpacciata di motori nel segno della FMI, che ha rinnovato la sua vicinanza alla manifestazione che si appresta nuovamente ad incantare il pubblico grazie alle spettacolari evoluzioni delle moto. Confermata la versione dell’anno scorso del circuito, che prenderà tutta la spiaggia dal tratto nei pressi del Ristorante Seasons, dove ci sarà il cancelletto di partenza, fino quello nei pressi dello Chalet Nonna Carmela. L’arrivo, come di consueto, si troverà dalla parte del Ristorante Marechiaia. Nonostante il freddo, nel fine settimana il meteo dovrebbe assistere gli organizzatori dell’Associazione Ischiacross presieduta da Ciro Morgera, presente anche nella veste di pilota di punta della manifestazione con il suo Team FashionBike di Tony Cerbone. “Nella realizzazione di un evento del genere – ci ha dichiarato Ciro Morgera – sempre complicato dal punto di vista logistico, c’è bisogno dell’aiuto di tanti. C’è stato grande impegno da parte anche di tanti membri della nostra associazione, con la compagnia MEDMAR che ha poi recitato un ruolo di primo piano nel permettere ai partecipanti di raggiungere l’isola verde per la gara alle migliori condizioni. Un grandissimo ringraziamento lo devo anche al Comune di Forio, che ancora una volta ha voluto credere in noi dandoci fiducia nel permetterci di realizzare tutto questo”. “Siamo fiduciosi – conclude Morgera – che tutto andrà per il meglio, per questo ci aspettiamo una grande risposta da parte del pubblico”.

Nella giornata di oggi, sabato, si terranno delle prove libere per categoria, che serviranno ai piloti per prendere confidenza con la pista dalle ore 12.00 sino alle 17.30 circa. La giornata cruciale sarà però quella di domani, domenica nella quale si svolgeranno sia le prove cronometrate, che serviranno a stabilire la posizione al cancelletto di partenza, sia le due manche di gara per categoria. Il via alle gare ci sarà alle ore 11.00, mentre la cerimonia di premiazione è prevista intorno alle 17.00.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui