fbpx

Ischia. Gigi Mollo, Maddaloni e la denuncia all’Ufficio Tecnico

Must Read
Diciamo subito tutta la verità. La moglie di Gigi Mollo ha avanzato una richiesta al Comune di Ischia affinchè si possa costituire ad opponendum nel procedimento amministrativo che vede protagonista Maurizio Maddaloni e il suo abuso edilizio.
Qualche anno fa, infatti, quando l’ufficio edilizia privata era diretto da Gaetano Grasso fu rilasciato un “condono” a Maddaloni a seguito di parere della Soprintendenza maturato per “silenzio”. Una situazione che successivamente, però, è venuta a decadere tant’è che al presidente della Camera di Commercio è stato comminato l’abbattimento.
Nei giorni scorsi, più di uno ha sentito sbraitare Gigi Mollo al Comune e, a questo punto, anche l’assenza in consiglio comunale avrebbe un senso. Secondo qualcuno, Gigi e Ida avrebbero ragioni da vendere. A dire il vero, bisognerebbe far luce su molti aspetti di come funzionano gli uffici di Via Iasolino, ma questo è un discorso molto più lungo.



LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

In evidenza

Sisma, pronto il restyling e l’adeguamento post sisma dell’ex Capricho di Casamicciola. C’è l’appaltone da 80 mila €

Ida Trofa | Sisma & Edilizia Pubblica. Parte la manifestazione d'interesse per l'affidamento di servizi attinenti all’architettura e all’ingegneria...