Ischia, Forio e Barano divise nel primo turno. In campo il 12 e il 13 settembre

0

Signori si parte! Anche il calcio “minore” riprende il suo gioco. Il terreno verde si inizia, nuovamente, a popolare di  calciatori e con tutti i dubbi del momento, speriamo, anche gli spalti si tornino a riempire col il calore di sempre.

Il Comitato Regionale Campania, come preannunciato sul Comunicato Ufficiale di giovedì 27 agosto 2020, ha reso noto il Regolamento, i gironi ed il calendario delle gare del primo turno della fase regionale di Coppa Italia Dilettanti 2020/2021 che sarà disputata in tre giornate: la prima sabato 12 e domenica 13 settembre, la seconda giornata, mercoledì 23 settembre 2020 e la terza giornata sabato 26 e domenica 27 settembre 2020.

Le isolane di Eccellenza sono divise in tre raggruppamenti diversi. Nel girone B con Monte di Procida e Virtus Volla c’è il Real Forio 2014. Nel girone C c’è l’Ischia che si scontrerà con Mondragone e Real Poggiomarino. Nel girone G, invece, il Barano Calcio farà i conti con Albanova Calcio e Saviano 1960.

Forio e Ischia scenderanno in campo sabato 12 settembre alle ore 15.30 rispettivamente presso il S. Calise di Forio e l’E. Mazzella di Ischia per affrontare il Virtus Volla e il Poggiomarino. Trasferta napoletana per il Barano di mister Gianni Di Meglio che affilerà le armi con il Savio 1960. Nel seconda turno, invece, riposto per i gialloblu di Mister Monti e per il bianco verdi di Mister Leo. Gara casalinga Don Luigi Di Iorio, sempre alle 15.30, per gli aquilotti del neo presidente Buono che ospiteranno l’ Albanova Calcio.

Il terzo turno, quello del 27 settembre, invece, vedrà impegnati in trasferta le altre due isolane. Il Forio giocherà contro il Monte di Procida Calcio al “Tony Chiovato” di Baia, mentre l’Ischia sfiderà al “Comunale” il Mondragrone Calcio.

Dal regolamento

Alle gare della Coppa Italia Dilettanti 2020/2021 possono partecipare tutti i calciatori regolarmente tesserati per la stagione sportiva medesima, senza alcuna limitazione di impiego in relazione all’età massima.

Il C.R. Campania, in conformità alle disposizioni regolamentari di cui all’art. 35, comma 1, del Regolamento della Lega Nazionale Dilettanti ed avvalendosi, inoltre, della facoltà concessa dal Consiglio Direttivo della L.N.D. in ordine ai calciatori “giovani”, ha disposto, per la stagione sportiva 2020/2021, che alle società partecipanti alla fase regionale della Coppa Italia Dilettanti sia fatto obbligo di impiegare fin dall’inizio, comunque e per tutta la durata di ogni gara dell’attività ufficiale innanzi indicata, almeno UN CALCIATORE nato dal 1° GENNAIO 2002 in poi ed almeno UN CALCIATORE nato dal 1° GENNAIO 2001 in poi, anche nel caso di sostituzioni successive di uno o più partecipanti, con le due eccezioni che seguono (fermo restando, a titolo esemplificativo, che un calciatore dell’anno 2002, non può essere sostituito da un calciatore del 2001): 1) eventuale espulsione dal campo di calciatore della fascia d’età obbligata; 2) esclusivamente nell’ipotesi che siano state già effettuate tutte le sostituzioni consentite, infortunio di calciatore della fascia d’età obbligata.

L’inosservanza delle predette disposizioni comporterà l’applicazione della sanzione della perdita della gara, prevista dall’art. 10 del nuovo Codice di Giustizia Sportiva. Il relativo reclamo di parte è di competenza del Giudice Sportivo Territoriale e deve essere formalizzato con la procedura di riferimento. Per le gare dell’attività ufficiale organizzata direttamente dalla L.N.D., che si svolgono in ambito nazionale (Coppa Italia, gare spareggio – promozione fra le seconde classificate del Campionato di “Eccellenza” per l’ammissione al Campionato Nazionale di Serie D, ivi comprese – in quest’ultimo caso – quelle che si svolgono fra squadre appartenenti allo stesso Comitato Regionale), va osservato l’obbligo minimo – stabilito dalla L.N.D. – circa l’impiego di calciatori appartenenti a prestabilite fasce d’età e cioè almeno un calciatore nato dall’1.1.2002 in poi ed almeno un calciatore nato dall’1.1.2001 in poi.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui