Ischia e Real Ischia: anche la Coppa Disciplina!

0

E’ una giornata storica per il calcio isolano. L’Ischia Calcio (prima in Promozione) e la Real Ischia C5 (prima in Serie D di calcio a cinque) hanno trionfato anche in Coppa Disciplina. Il Comitato Regionale Campania ha pubblicato le classifiche “cristallizzate” all’atto della sospensione dei campionati, indicando le vincenti delle varie categorie e contestualmente ha reso note le graduatorie di Coppa Disciplina. L’Ischia è prima tra i quattro gironi di Promozione (ben 64 squadre!) ex-aequo con la Virtus Cilento, ancora ufficialmente denominata Sanmaurese. Sembra di rivivere i fasti del 1999 quando l’allora presidente gialloblù Vito Iacono portò a casa due coppe discipline, quella vinta dalla prima squadra e quella della femminile di calcio a cinque. Confermate dunque le indiscrezioni circolate nei giorni scorsi. La “doppietta” campionato-trofeo disciplina si può considerare, soprattutto in ambito campano dove il livello tecnico e agonistico è piuttosto elevato, un caso più unico che raro. Una prova tangibile che la serietà dei progetti, unitamente alla maturità delle tifoserie, possono produrre veri e propri miracoli calcistici come questo. Da sottolineare il sesto posto del Procida. In Eccellenza, prima posizione per la Sibilla (ufficialmente ancora Monte di Procida), seguita da Vico Equense, Eclanese, Afro Napoli e Costa d’Amalfi.

Mentre l’Ischia da ieri sta lavorando ufficialmente per la prossima stagione in Eccellenza, anche la Real Ischia si prepara ad affrontare la categoria superiore con grandissimo merito («Attendiamo comunque l’ufficialità per il 1 luglio», dice il presidente Marena) perché, come nel caso dell’Ischia, non è mai facile competere per il vertice e al contempo contenere il numero di cartellini e provvedimenti disciplinari a volte determinati da fattori come la tensione, l’essere in competizione per un obiettivo che sia qualcosa in più del semplice divertimento. «Una bella notizia – scrive la società ischitana sul proprio profilo social –. La LND ha pubblicato le graduatorie della Coppa Disciplina. La Real Ischia C5 è stata la società con la media più bassa di penalizzazioni di tutti i gironi di serie D (56 squadre, ndr) classificandosi PRIMA! Grande soddisfazione, aspettando un altro esito, quello più importante!». 1,20 le penalità accumulate dalla Real Ischia che ha staccato di netto le tre seconde che sono Franco Inverso Agropoli, Over 35 Ariano Irpino e United Sanframondi (tutte con 1,80). Al decimo posto troviamo il Forio (3,75).

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui